Vita da Musico: Laurino

0

Ciao regà, sono Laurino e mi chiamo anche Simone. Ho 23 anni, vengo da
Bovolone (che?), abito con la mia mamma e mi piace tanto la musica. Ma
tanto.
Così tanto che ho lasciato la scuola in quarta superiore per fare “il
cantautore”. Che poi a dire la verità sono stato bocciato e ho preferito andare
a lavorare piuttosto che continuare.
Le cose poi sono andate per tanti versi, giusti e storti.
Diciamo solo che mi hanno portato a pensare che non voglio più fare “il
cantautore” ma voglio scrivere canzoni e cantarle perché mi va e perché lo
sento. E vivere. E poi morire.

 

Bio
Laurino, giovane autore, compositore e musicista veronese (classe 96), comincia a suonare la
chitarra all’età di 6 anni e forma la sua prima band a 13.
Qualche anno dopo, adolescente, decide di dedicare tutto se stesso alla musica e di scrivere
canzoni invece che continuare gli studi. Appena maggiorenne, lascia la scuola per incidere il suo
primo disco autoprodotto dal titolo “18“, ballate acustiche e uno stile già molto personale, lo
mettono subito in evidenza tra i giovani artisti più promettenti del circuito musicale Veneto.
Nel 2016 partecipa al concorso del Festival Show per le nuove proposte, arrivando in finale
all’Arena di Verona dove si esibirà cantando le sue canzoni con grande emozione, per la prima
volta davanti a migliaia di persone. Da quel momento sentirà più che mai l’esigenza di scrivere e
sperimentare nuove sonorità, per trovare una propria identità ben definita.
Nel 2018 viene selezionato fra i finalisti di Sanremo Giovani e sempre nello stesso mese pubblica il
suo primo singolo con Universal Music Italia intitolato: “Non so più chi sei”. Laurino è un
cantautore che attraverso le sue canzoni, riesce ad esprimere la propria personalità, attraverso
una scrittura sensibile ed eccentrica allo stesso tempo, così come le parole dei suoi testi che sono
semplici e riescono a colpire il cuore di chi le ascolta.

Share.

Comments are closed.