Vita da Musico: Tarantino

0

Non ho mai pensato di arrivare a scrivere qualcosa che diventasse poi una canzone.
Il progetto TARANTINO rappresenta una vera e propria svolta all’interno del mio percorso musicale. Finora, infatti, ho sempre rivestito i panni di chitarrista, sia solista che ritmico, all’interno di varie band, muovendomi sempre nell’universo rock, spaziando dal pop-punk all’elettro-rock. Come qualsiasi punto di rottura, la decisione di intraprendere questa nuova esperienza arriva in un momento molto delicato della mia vita, che mi ha portato a una lunga introspezione e al desiderio di trovare la mia identità, riscoprendo così l’amore per sonorità e artisti che tanto mi avevano influenzato nella mia infanzia ma che nel tempo erano rimasti silenti in me, come gran parte del cantautorato classico italiano. Trovare me stesso mi ha quasi obbligato a esternare le mie sensazioni e l’unico mezzo con il quale sono riuscito a farlo è stato appunto la scrittura. Quasi fosse la sola terapia possibile, ho iniziato a buttar giù su un quaderno dei pensieri e improvvisamente mi sono ritrovato con delle canzoni in mano e la voglia di condividerle con le persone. La sensazione di portare a termine una canzone è sempre molto contrastante, un amore odio di una parte di me che non sempre voglio lasciar andare via ma credo sia momentaneamente l’unico modo per fare piccoli passi all’interno della mia vita, così nella musica; le sonorità da cucire addosso ad ogni nuovo brano sono la bellezza di questo mestiere, è come imparare a conoscere una persona che all’inizio può sembrare terreno arido ma seminando l’ascolto dall’interno si arriva a piantare sempre un piccolo seme, pronto poi ad esplodere in una supernova. “Una vita a Var” è il primo singolo, scritto circa un anno fa e non avevo la minima idea di registrarlo o se fosse quella la prima traccia da tirar fuori, ma così è stato; le paure, le incertezze, la speranza, l’ironia, le emozioni accompagnano sempre la mano durante la scrittura e la composizione ed è proprio questo che mi rende più leggero, il raccontare e raccontarsi senza maschere.


TARANTINO nasce a Palermo nel 1985. Suona come chitarrista negli All Memories Gone, band punk-rock palermitana, pubblicando nel 2009 il suo primo EP. In seguito, esplora il rock elettronico, entrando a far parte dei Fuori Forma. Nel 2018, inizia la sua carriera solista, riscoprendo il fascino del cantautorato italiano che in adolescenza lo fece accostare definitivamente al mondo della musica. Il suo primo singolo “Una vita al Var” è uscito a marzo.

Share.

Comments are closed.