Bricklane & Pernazza insieme per il nuovo singolo e videoclip “Le Nevrosi di Virginia”

0

La band e il rapper genovese (Ex-Otago, Magellano, nonché “coniglio al Chiambretti Show”) tornano sulle scene con un nuovo singolo e videoclip in stile “Wes Anderson”. Il tema della canzone è lo stereotipo di ragazza moderna e “social”. Il brano anticipa il disco dei Bricklane, in uscita nel 2019

E’ appena uscito (e ha già 6.000 visualizzazioni) il videoclip del nuovo singolo dei Bricklane “Le nevrosi di Virginia”, brano scritto insieme al rapper Pernazza (in passato membro di Ex-Otago e Magellano) che anticipa l’uscita del nuovo album della band genovese previsto per il 2019. Il videoclip, per la regia di Tiziano Colucci di Betabel Film, è un omaggio all’iconografia “indie” e, in stile Wes Anderson, vede i componenti della band impegnati a suonare mentre svolgono vari mestieri. Dal meccanico-chitarrista in officina, al marinaio-batterista in barca a vela, in mezzo al mare.

GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=1OJ-Da4DRtk&t=2s

La band genovese Bricklane torna appunto dopo un anno di silenzio con questo nuovo singolo. E lo fa in pompa magna avvalendosi proprio di una collaborazione inaspettata e originale: quella con il rapper e showman Pernazza che ha impreziosito il brano con alcune versi spoken rap insoliti per i fans dei Bricklane.
“Non avevamo mai inserito parti rap all’interno di un nostro brano” rivela Matteo Milazzi, front-man della band. “Volevamo fare qualcosa per noi completamente nuovo e semplicemente divertirci un po’. Quando Pernazza ha ascoltato il brano, subito si è pensato di fare qualcosa insieme”.
Ed ecco che “le nevrosi di Virginia” esce dallo stereo con suoni estremamente moderni, con synth e martellante tempo 4/4. I problemi della giovinezza odierna e l’ossessione di apparire sono gli argomenti principali di questo brano che vede la protagonista, Virginia, districarsi tra relazioni complicate e il dover aumentare i propri followers su Instagram.
“Virginia non esiste, ci piaceva solo il nome” racconta la band. “Ma non è vero che sia un personaggio di assoluta fantasia. E’ piuttosto l’insieme di più ragazze che abbiamo conosciuto e con cui abbiamo avuto a che fare. La nostra Virginia è un po’ il nostro stereotipo della ragazza di oggi. Sentimentalmente confusa, tra sushi in centro con le amiche ed Erasmus a Parigi. Forse un po’ frivola è vero, ma piena di sogni ed insicurezze”.
Il brano, registrato presso l’Elfish Recording Studio di Genova da Emanuele Cioncoloni, anticipa l’uscita del nuovo album dei Bricklane previsto per il 2019. I Bricklane, attivi dal 2009, sono nati a Genova come band Brit-pop, virando poi più sul genere indie, con testi in italiano e tante tastiere.

I Bricklane sono:

Matteo Milazzi – voce, chitarra e tastiere

Gabriele Pallanca – basso, cori

Eugenio Ruocco – Batteria

Alfredo Cantelli – chitarra

Pernazza, rapper e showman genovese, dopo le esperienze musicali con Ex-Otago e Magellano, si sta preparando per uscire con il suo album solista. Presto si sentirà un suo singolo. Nel mentre si è ributtato nell’It-pop con questa collaborazione dove è tornato con il suo inconfondibile rappato. Per parlare di giovani e dire la sua. Come sempre.

CREDITI VIDEO:
Una produzione: Betabel Film e Bricklane
Scritto e diretto da: Tiziano Colucci
Aiuto regia: Sara De Martino
Direttore della fotografia: Tiziano Colucci
Operatore: Mattia Cretti
Fotografa di backstage: Monica Pallanca

LINKS:
Facebook – https://www.facebook.com/brick.pop12/
Instagram –https://www.instagram.com/bricklaneindiepop/?hl=en
Spotify – https://open.spotify.com/artist/53OH9PUmcRZNEy5Xoof91w

Share.

Comments are closed.