[social] [social_icon link="/?feed=rss2" title="RSS" type="rss" /] [social_icon link="http://facebook.com/lostingroovemag" title="Facebook" type="facebook" /] [social_icon link="http://twitter.com/lostingroove" title="Twitter" type="twitter" /] [social_icon link="http://plus.google.com/113020370236331355022" title="Google+" type="google-plus" /] [/social]

Thundercat, dopo ‘Drunk’ arriva ‘Drank’, nei negozi dal 16 marzo

0
A distanza di un anno dal successo di ‘Drunk’, un album che ha imposto il già bassista vincitore di un Grammy Thundercat all’attenzione dei media di tutto il mondo, arriva adesso la versione chopnotslop dal titolo di ‘Drank’, disponibile dal 16 marzo in digitale, cd e doppio vinile viola.

Prodotto da DJ CandlestickOG Ron C, il collettivo di Houston The Chopstars e all’insaputa dell’artista, ‘Drank’ ha poi conquistato Bruner che ha fatto il possibile per rendere il mixtape il follow up ufficiale dell’album originario.

Terzo album dopo ‘Apocalypse’ (2013, Brainfeeder) e ‘The Golden Age of Apocalypse’(2011, Brainfeeder), ‘Drunk’ ha ottenuto un consenso unanime di critica e pubblico, con un cast stellare formato da musicisti, produttori e rapper: Kendrick LamarPharrell Williams,Michael McDonaldKenny LogginsWiz KhalifaKamasi Washington e Flying Lotus.

L’album conquista il titolo di ‘Best del 2017‘ dal Gotha dei media internazionali: Pitchfork, NPR, Rough Trade, Mass Appeal, Complex, NME, Crack Magazine, New York Times, Consequence Of Sound, Noisey, Pigeons & Planes, SPIN, Stereogum, The Guardian, AV Club, Billboard, Complex, Esquire, High Snobiety, LA Weekly, Dummy, Sunday Times e BBC 6 Music.

The Chopstars è un collettivo nato da OG Ron C, un veteranno del southern rap che nel 1997 aveva fondato la label texana Swishahouse insieme a Michael ‘5000’ Watts, producendo dischi di Mike JonesPaul WallSlim Thug e Chamillionaire. Le bonus track dei loro album erano spesso  versioni rallentate, dall’audio volutamente sporco e solo per dj’s, uno stile musicale originale creato da DJ Screw di Houston (1971-2000).

Rendendo omaggio al lascito di DJ Screw, OG Ron C fonda i Chopstars e reclutati DJ Holly GroveSlim KMike G (Odd Future) e Candlestick inizia a produrre remix per Drake, Kendrick Lamar, Lil Yyachty e 2 Chainz, coniando il termine ‘chopnotslop’ e ‘chopped not slopped’.

Il collettivo ha recentemente ‘fatto a pezzi’ ‘Nabuma Rubber Band‘ dei Little Dragon(2015, Because) e ha collaborato con il regista di Hollywood Barry Jenkins per pubblicare una versione chopnotslop della colonna sonora del film ‘Moonlight’.

Sono sempre stato un fan della musica creativa‘, spiega DJ Candlestick. ‘Molte persone non sanno come fare a pezzi il rock e la musica alternativa. Siamo convinti di poter fare qualunque cosa, – così come il sogno di DJ Screw – ‘are il mondo a pezzettini’.

Descrivendo la versione chopnotslop di Thundercat di ‘Drunk’ Candlestick continua: ‘Siamo appassionati di questo tipo di musica e soprattutto di Thundercat e Flying Lotus. Con questo tipo di progetti, OG Ron C e io di solito esageriamo ma facciamo ciò che sappiamo fare meglio. ‘Drank’ ti regala uno step musicale perfetto. È un progetto che può stimolare molte persone, è rilassato e divertente’.

CD TRACKLIST
01. Rabbot Ho (Chopnotslop Remix)
02. Drink Dat (feat. Wiz Khalifa) (Chopnotslop Remix)
03. Lava Lamp (Chopnotslop Remix)
04. Weakstyle (Chopnotslop Remix)
05. Show You The Way (feat. Michael McDonald & Kenny Loggins) (Chopnotslop Remix)
06. Where I’m Going (Chopnotslop Remix)
07. Tokyo (Chopnotslop Remix)
08. Uh Uh (Chopnotslop Remix)
09. Inferno (Chopnotslop Remix)
10. Them Changes (Chopnotslop Remix)
11. I Am Crazy (Chopnotslop Remix)
12. 3AM (Chopnotslop Remix)
13. Jethro (Chopnotslop Remix)
14. The Turn Down (feat. Pharrell) (Chopnotslop Remix)
15. Walk On By (feat. Kendrick Lamar) (Chopnotslop Remix)
16. Day & Night (Chopnotslop Remix)
17. A Fan’s Mail (Tron Song Suite II) (Chopnotslop Remix)
18. Jameel’s Space Ride (Chopnotslop Remix)
19. Captain Stupido (Chopnotslop Remix)
20. Friend Zone (Chopnotslop Remix)
21. Bus In These Streets (Chopnotslop Remix)
22. DUI (Chopnotslop Remix)
23. Blackkk (Chopnotslop Remix)
24. Drunk (Chopnotslop Remix)
Share.

About Author

Comments are closed.