BLEEDING GODS – svelano il dietro le quinte di ‘From Feast To Beast’

0
BLEEDING GODS – svelano il dietro le quinte di ‘From Feast To Beast’

Gli epic death/black metallers olandesi BLEEDING GODS pubblicheranno il loro concept album “Dodekathlon” il 12 gennaio 2018 su Nuclear Blast. Di recente la band ha pubblicato il primo singolo accompagnato dal video della canzone ‘From Feast To Beast’.

https://youtu.be/bakhuYIHAfo

Oggi la band svela il making of del video
https://youtu.be/nLYxA5BGYQs

Il leader e chitarrista Ramon Ploeg dichiara a proposito del video diretto da Sebastiaan Spijker: “Siamo davvero orgogliosi di lanciare il nostro primo singolo ‘From Feast To Beast’ tratto dall’album ‘Dodekathlon’! La canzone parla della cattura del cinghiale di Erimanto da portare al re Euristeo. Si tratta della quarta fatica di Ercole, punito per aver ucciso il figlio, la figlia e la moglie Megara. Sebastiaan ha fatto un lavoro straordinario nel dirigere il video. È stato bello lavorare con lui. Speriamo che il video vi piaccia!”.

pre-ordini di “Dodekathlon” sono attivi http://nblast.de/BleedingGodsDodeNB
Chi pre-ordina il disco in digitale riceverà immediatamente il singolo ‘From Feast To Beast’: http://nblast.de/BleedingGodsDigital
Tutte le novità di Nuclear Blast sono su Spotify NB Novelties Playlist: http://sptfy.com/2zZF

“Dodekathlon” – tracklist
01. Bloodguilt (Nemean Lion)
02. Multiple Decapitation (Lernaean Hydra)
03. Beloved by Artemis (Ceryneian Hind)
04. From Feast To Beast (Erymanthian Boar)
05. Inhuman Humiliation (Augean Stables)
06. Birds Of Hate (Stymphalian Birds)
07. Saviour Of Crete (Cretan Bull)
08. Tyrannical Blood (Mares Of Diomedes)
09. Seeds Of Distrust (Belt Of Hippolyta)
10. Tripled Anger (Cattle Of Geryon)
11. Hera’s Orchard (Apples Of The Hesperides)
12. Hound Of Hell (Cerberus)

Le dodici canzoni rappresentano le dodici fatiche di Ercole, il più grande eroe dell’Antica Grecia, costretto a rimanere sottomesso al cugino re Euristeo per dodici anni, sottoponendosi a queste dodici fatiche.

L’album è stato registrato al Pitch Note Productions e al Hal 5 Studio; mixaggio e masterizzazione si sono tenuti al Soundlodge Studio. L’artwork è stato realizzato da Dimitris Tzortzis di Immensa Artis.

La band è stata fondata nel 2012 quando il chitarrista Ramon Ploeg ha iniziato a comporre un album dopo avere lasciato la band death metal olandese HOUWITSER.
Nel 2013 hanno registrato un demo di quattro brani intitolato “Blood Symphony”. I testi sono legati agli dei antichi e alla storia dei Maya, dell’Antico Egitto e alle divinità dell’Antica Grecia.
Nel 2014 i BLEEDING GODS hanno pubblicato l’album di debutto “Shepherd Of Souls” su Punishment 18 Records, ricevendo ottime recensioni.
L’anno successivo ha rappresentato una svolta. Una nuova formazione, nuove canzoni, un nuovo concept, un nuovo album! I BLEEDING GODS hanno rinnovato la loro line up e ora sono più forti che mai! Dopo il debutto “Shepherd Of Souls”, la band sa esattamente dove vuole andare e Ramon Ploeg (chitarra), Mark Huisman (voce), Rutger Van Noordenburg (chitarra), Gea Mulder (basso & backing vocals) e Daan Klemann (batteria) hanno dato vita a un concept nuovo di zecca.

www.bleedinggods.net
www.facebook.com/bleedinggods
www.nuclearblast.de/suche/bleedinggods

Share.

About Author

Comments are closed.