Nuovo video dei 2CELLOS: classica, rock e ora dance con la super hit Wake Me Up di Avicii

0

Classica, rock, pop e ora anche musica dance, continua l’ascesa dei 2Cellos, autentico fenomeno esploso in tutto il mondo nel 2014 e continua fonte di sorprese per le centinaia di migliaia di fan che li seguono. Le due star del violoncello hanno pubblicato il nuovo video ufficiale: con un incredibile viaggio attraverso il tempo (dagli studi iniziali nel 1996 al presente in un club disco per arrivare al 2069 in una casa di cura per anziani) rivisitano la hit dance “Wake Me Up” del super dj Avicii che, due anni fa, raggiunse la prima posizione nelle classifiche di tutto il mondo. Dopo l’enorme successo di “Thunderstruck” che ha superato i 31 milioni di views solo sul canale YouTube ufficiale dei 2Cellos e di “The Trooper Overture” che ha già raggiunto i 6 milioni di views in meno di 3 mesi dalla pubblicazione, ecco dunque un’altra anticipazione del nuovo atteso terzo album “Celloverse”, in uscita il prossimo 27 gennaio per Sonymusic.

 

Completamente autoprodotto, “Celloverse” viene definito dal duo come l’album più sperimentale e innovativo in termini di produzione e in effetti il talento di Luka Sulic e Stjepan Hauser nel superare con naturalezza e disinvoltura le barriere tra i vari generi musicali (rock, pop, classica, dance, folk, etc.), si conferma in questo progetto nella sua massima espressione: non solo riletture ma vere e proprie fusioni – come il mash up tra Iron Maiden e l’Ouverture del Gugliemo Tell di Rossini in “The Trooper Overture” – in cui la sperimentazione raggiunge una straniante credibilità su entrambi i fronti in gioco, quello classico prima e quello rock in perfetta sequenza.

E le incursioni in ogni campo musicale proseguono per tutto l’album, dal folk dei Mumford & Sons in “I Will Wait” alla dance di “Wake Me Up” di Avicii, passando per l’intervento dell’amico di sempre, la superstar cinese del pianismo internazionale Lang Lang, nel classico di Paul McCartney “Live and Let Die”, fino alla composizione originale che dà il titolo all’album “Celloverse” e inaugura una nuova carriera di compositori, solo abbozzata nei precedenti lavori.

Nella Deluxe Edition del nuovo album con diversi videoclip realizzati nel corso di questi anni viene messo in evidenza anche l’enorme talento del gruppo nelle arti visive e con due live tratti dal memorabile concerto nella più importante arena della nativa Croazia viene messa in evidenza anche la dimensione live, perché è qui che i 2Cellos raggiungono la loro massima espressione, per la travolgente vitalità che li caratterizza e perché dal vivo la perfetta fusione tra classica e rock si espone senza possibilità di inganni.

 

E anche in Italia la consacrazione definitiva dei 2Cellos è avvenuta proprio grazie ai concerti e al recente tour di metà dicembre con ben 11.000 biglietti venduti in 5 grandi show in 5 grandi città (Padova, Roma, Bologna, Milano e Udine). Ieri da Perth in Australia è ripartito il tour mondiale che li terrà in Oceania sino alla fine del mese per 6 concerti nelle principali arene, poi il 16 febbraio torneranno in Europa per un one-off a Londra al Shepherd’s Bush Empire, sold out in sole 24 ore, e poi dal 19 febbraio voleranno negli Stati Uniti per una sensazionale serie di 41 show, di cui gran parte già esuarite. Rientreranno in Europa in estate: già annunciate 5 date in Germania ed è già certo anche il ritorno dal vivo in Italia. Tutte le info su www.facebook.com/2cellositalia

Share.

About Author

Comments are closed.