Effenberg pubblica il suo nuovo brano, Mini Universo

0

EFFENBERG

MINI UNIVERSO

Il nuovo singolo in uscita venerdì 11 giugno 2021 per Sound To Be

 

 https://Effenberg.lnk.to/MiniUniverso

EPK E DOWLOAD BRANO: https://tinyurl.com/miniuniverso

 

A circa due mesi dall’uscita del singolo Sirene Alate, che ha ricevuto ottimi riscontri di critica, Effenberg pubblica il suo nuovo brano, Mini Universo, che uscirà su tutte le piattaforme digitali venerdì 11 giugno per Sound To Be.

Mini Universo è un omaggio alla casa, intesa come luogo fisico, metafisico ma soprattutto teatro dei nostri sentimenti. Un luogo dove passiamo gran parte della nostra esistenza, dove gli oggetti come la televisione, i mobili, i vecchi centrini abbandonati nei cassetti o le zanzare appiccicate al muro, ci vedono litigare, piangere o gioire. Ci sono quando riceviamo belle notizie, quando siamo preoccupati o non riusciamo a dormire.

Una canzone riflessiva ed ironica che riesce ad essere contemporaneamente intima ed universale. Qui l’umanità descritta da Effenberg non è risoluta e determinata ma piuttosto meditativa e a tratti grottesca e noncurante.

Il brano è prodotto da Marco Olivi (Ghemon, Ex Otago, Giorgieness) e Rabbo Scogna (Diodato, Gabbani, Ghemon).

 

 

BIO

Effenberg è il nome d’arte di Stefano Pomponi, cantautore lucchese che prende il nome da un ex calciatore tedesco degli anni ’90, ora allenatore.

Debutta nel 2015 con l’album autoprodotto “Piazza Affari Chiude in Calo” che, per decisione dell’autore, non viene né stampato, né distribuito digitalmente, ma che lo porta a frequentare i primi palchi di diverse piazze. Il vero ingresso nella scena musicale italiana indipendente avviene nel 2017 con il disco “Elefanti per Cena”, che gli permette di farsi conoscere alla critica ed esibirsi in diversi concerti, dal palco del Lucca Summer Festival, fino ad arrivare a condividere il palco con artisti del nuovo circuito pop indipendente tra i quali Selton, Eugenio In Via Di Gioia e Dente. Viene selezionato per il Premio Buscaglione, per Il concorso 1MNEXTe per la rassegna Musica Da Bere, approdando alla fase finale in tutte le manifestazioni. Da sempre sensibile ai temi sociali, nel luglio 2017 si esibisce assieme alla propria band dentro il penitenziario di San Giorgio (Lucca) presentando il disco “Elefanti Per Cena” alla popolazione carceraria. In occasione della campagna di Legambiente relativa all’economia circolare scrive per La Gaudats Junk Band il brano intitolato proprio “Economia Circolare”, che lo porterà ad esibirsi al concerto di Radio Italia Live in Piazza del Duomo a Milano, condividendo il palco con i più grandi nomi della musica italiana e internazionale (Sting, Tiromancino, Ermal Meta, Loredana Bertè). L’anno successivo i brani “Elefanti Per Cena“ e “Non mi riparo mai” vengono inseriti nella colonna sonora del film di Valerio Mieli, con Luca Marinelli e Linda Caridi, intitolato “Ricordi?” presentato alle giornate degli autori del Festival Di Venezia e vincitore del premio del pubblico BNL. Sempre nel 2019 viene pubblicato il suo terzo disco “Il cielo era un corpo coperto” che con il singolo “Tergicristalli” riscuote un buon successo di critica e di ascolti nelle principali piattaforme streaming. Nell’estate del 2019 accompagna Luca Carboni nel suo Sputnik Tour suonando in apertura i brani “Buddha Con Napoleone” e “Tergicristalli” e duettando con l’artista bolognese con la canzone “Prima Di Partire (Carboni/Poi). Il 15 maggio 2020, dall’isolamento forzato dalla recente emergenza sanitaria, nasce il brano “Merlo”, una fotografia personale ed inedita di questo strano momento storico. Lo scorso aprile viene pubblicato il primo singolo “Sirene Alate” che ha dato inizio alla collaborazione con Sound To Be.

 

 

https://www.instagram.com/effenberg_/

https://www.facebook.com/effenberg.web

Share.

Comments are closed.