MATT COSTA pubblica oggi ‘Last Love Song’, una nuova anticipazione tratta da ‘Yellow Coat’, il nuovo disco in arrivo l’11 sett (Dangerbird)

0

WATCH: “LAST LOVE SONG” MUSIC VIDEO

(ON YOUTUBE)

 

PRE-ORDER/PRE-SAVE: YELLOW COAT

(ON ALL PLATFORMS)

 

Prodotto da Alex Newport (Death Cab For Cutie, At The Drive-In),

 ‘Yellow Coat’ è un disco dall’anima soul-folk e dal pop senza tempo.

 ‘Last Love Song’ è la terza anticipazione tratta dal nuovo album:

nata come canzone d’amore, è poi diventata una ‘dedica’ alla fine di una relazione.

 

Matt Costa live per NPR Live Sessions, giovedì 9 luglio alle ore 20 (orario italiano),

direttamente dal suo studio di Los Angeles.

Link alla diretta: https://livesessions.npr.org/live/matt-costa

 

 

 Trentasettenne ed all’apice della propria creatività, Matt Costa è pronto a tornare con  ‘Yellow Coat’, il sesto album in arrivo l’11 settembre su etichetta Dangerbird Records/Audioglobe. Anticipato dai brani ‘Avenal’ e ‘Jet Blake Lake’, il nuovo lavoro prosegue il lungo viaggio di Costa iniziato nel lontano 2003, con una serie di primi EP pubblicati che gli hanno permesso di fare da spalla a tour di artisti quali, tra i tanti, Jack Johnson, Modest Mouse, My Morning Jacket e Gomez. Nel 2007 il singolo folk-pop ‘Mr Pitiful’ ha portato l’artista alla fama, dopo essere stato usato in tutto il mondo in una pubblicità di iPhone ed in una scena di ‘I Love You Man’, con protagonista Paul Rudd. Dopo alcuni dischi pubblicati per la Brushfire Records, l’etichetta di Jack Johnson, nel 2013 l’omonimo album porta Matt Costa ad affermare la propria arte, suonando con una band di supporto disegnata da Belle & Sebastian.

Nel 2017 la firma con Dangerbird Records segna una svolta nell’indipendenza creativa di Costa.

‘Yellow Coat’ arriva a tre anni di distanza dall’ultima pubblicazione e prende ispirazione da ‘Dear Life Theo’ di Vincent Van Gogh e ‘A Life in Letters’ di John Steinbeck: Costa scrive lettere sulla fine di una relazione durata quasi un decennio. Prodotto da Alex Newport (At The Drive-In, Death Cab For Cutie, Bleached), ‘Yellow Coat’ narra di onesta e di intimità, di qualcosa che non dovrebbe essere ascoltato. Mentre i lavori precedenti sono stati scritti sapendo che i brani avrebbero avuto uno sbocco, nel nuovo disco Costa si è semplicemente lasciato trasportare dal processo creativo, liberandosi di sentimenti e pensieri che ha tradotto in canzoni, incanalando le proprie emozioni in love songs delicate ed oscillanti, la maggior parte delle quali sono arricchite da archi, mellotron ed armonie groove, un folk-pop anni ’60 sporcato di musica soul.

ad anticipare il nuovo album, i brani

‘Avenal’

‘Jet Blake Lake’

 

MATT COSTA

‘YELLOW COAT’

11 settembre 2020

Dangerbird Records/Audioglobe

 

Tracklist:

 

Avenal – Slow – Make That Change – Let Love Heal – Last Love Song – Jet Black Lake –

Savannah – Broken Eros (Interlude) – Yellow Coat – Sky Full Of Tears –

When The Avalance Comes – So I Say Goodbye

 

www.mattcosta.com

 

 

Share.

Comments are closed.