LE VIBRAZIONI: tornano live questa estate con il “SUMMER TOUR”

0

LE VIBRAZIONI annunciano il loro ritorno live questa estate con il “SUMMER TOUR”! La prima tappa confermata del “Summer Tour” è il 12 luglio 2020 alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

 

Intanto è uscito il nuovo singolo estivo della band “Per fare l’amore” (Artist First). Scritto da Francesco Sarcina durante il lockdown, insieme a Roberto Casalino e Davide Simonetta, Per fare l’amore” si candida a diventare la nuova hit estiva della Fase 3 con il suo ritmo travolgente e la sua positività.

 

È online il video del singolo, con la regia di Matteo Bruno Bellesia, prodotto da Artist First e 432, girato a Milano durante la Fase 2 con il contributo dei fan. Un drone mostra la città dall’alto, immersa nel silenzio, mentre i fan nelle proprie case si scatenano al suono de Le Vibrazioni http://www.youtube.com/watch?v=DrK8njidoqM.

 

Il “Summer Tour” si svolgerà nel rispetto delle norme vigenti, dovute all’emergenza sanitaria. Per motivi logistici viene, invece, posticipato al 2021 il tour de LE VIBRAZIONI “IN ORCHESTRA di e con BEPPE VESSICCHIO”.

 

Di seguito le nuove date del tour con l’orchestra nei teatri italiani:

14 gennaio 2021 al Teatro Metropolitan di Catania (recupero della data del 20 maggio 2020)

15 gennaio 2021 al Teatro Impero di Marsala (recupero della data del 18 maggio 2020)

16 gennaio 2021 al Teatro Golden di Palermo (recupero della data del 19 maggio 2020)

18 gennaio 2021 al Teatro Augusteo di Napoli (recupero della data del 7 maggio 2020)

28 gennaio 2021 al Teatro Team di Bari (recupero della data del 5 maggio 2020)

29 gennaio 2021 al Teatro Rendano di Cosenza (recupero della data del 6 maggio 2020)

2 febbraio 2021 al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano (recupero della data del 3 maggio 2020)

4 febbraio 2021 al Teatro Tuscany Hall di Firenze (recupero della data del 26 maggio 2020)

5 febbraio 2021 al Teatro Geox di Padova (recupero della data del 16 maggio 2020)

8 febbraio 2021 al Teatro EuropAuditorium di Bologna (recupero della data del 16 aprile 2020)

I biglietti precedentemente acquistati sono validi per le nuove date corrispondenti. I pochi biglietti rimanenti saranno messi in vendita sul circuito Ticketone oggi, mercoledì 17 giugno, alle ore 15.00.

La nuova data per il concerto di Torino verrà comunicata appena possibile.

Il concerto previsto il 20 aprile 2020 presso Auditorium Parco della musica di Roma è annullato. I biglietti acquistati per tale concerto sono validi per il nuovo concerto che le Vibrazioni effettueranno il 12 luglio 2020 presso la Cavea di Roma. Per tutti quelli che non possono partecipare, è possibile richiedere voucher entro e non oltre il 30 giugno 2020 secondo le modalità stabilite da Ticketone. I biglietti rimasti validi avranno comunicazione con assegnazione del nuovo posto in Cavea entro il 10 luglio 2020. Il costo di € 10,00 in più per i biglietti validi, sarà rimborsato secondo le modalità che in seguito verranno stabilite da Ticketone e dalla Fondazione “Musica per Roma”.

Le date de Le Vibrazioni sono prodotte da 432, Color Sound e Therea Omnis.

 

https://LeVibrazioni.lnk.to/PerFareLAmore_Pre

Le Vibrazioni sono una delle band italiane più longeve con i loro 20 anni di carriera, in cui si sono imposti nella scena pop rock italiana con i loro 5 album, che contano complessivamente più di un milione di copie vendute. Tutti i loro ultimi 6 singoli, da “Così sbagliato” del 2018, al brano con il quale si sono classificati quarti al 70° Festival di Sanremo “Dov’è”, hanno conquistato le classifiche radiofoniche.

Le Vibrazioni, formate da Francesco Sarcina, Stefano Verderi, Marco Castellani Garrincha e Alessandro Deidda, sono stati tra i protagonisti dell’edizione speciale del Concerto del Primo Maggio, esibendosi in prima serata su Rai3 dal Fabrique di Milano, tra le prime band a livello europeo a tornare a suonare in un club!

www.facebook.com/FraSarcinaeLeVibrazioni

www.twitter.com/levibrazioni

www.instagram.com/levibrazioniofficial

www.youtube.com/user/levibrazioniVEVO

Share.

Comments are closed.