I Camillas: escono domani in digitale “La scuola tedesca” e “Libia”

0

I CAMILLAS

VENERDÌ 5 GIUGNO ESCONO IN DIGITALE

“LA SCUOLA TEDESCA” E “LIBIA”

DUE BRANI PER OMAGGIARE ZAGOR CAMILLAS
NEL GIORNO DEL SUO 47° COMPLEANNO

Dal 5 giugno sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali una doppia pubblicazione: “LA SCUOLA TEDESCA / LIBIA” (Blackcandy Produzioni). Due brani che I CAMILLAS pubblicano come lato A e lato B di un ipotetico 45 giri digitale per omaggiare MIRKO BERTUCCIOLI, fondatore della band scomparso recentemente, il giorno del suo 47° compleanno.

“La scuola tedesca” (primo brano de I Camillas contenente cori femminili ed il prestigiosissimo featuring di FLAVIO GIURATO) e “Libia” sono due inediti che I CAMILLAS hanno scritto anni fa, senza mai pubblicarli. La recente scomparsa del fondatore della band, Zagor Camillas (Mirko Bertuccioli), ha spinto il gruppo a pubblicare un 45 giri digitale scegliendo come lato A e lato B proprio quei due pezzi a cui Mirko era affezionato.

«Mirko avrebbe compiuto 47 anni il 5 giugno 2020spiega la band –  Il 14 aprile però è scomparso a causa del Covid19. E così abbiamo pensato a quello che potrebbe essere un omaggio al Mirko compositore e cantante, ma anche un regalo per lui, diffondendo queste due canzoni a cui era legato: la prima (“La scuola tedesca”) è addirittura del 2014, ferma lì, in attesa di una pubblicazione in un album congiunto assieme a Flavio Giurato. Pensando al 5 giugno, ci siamo detti: togliamola dalla scatolina in cui aspetta e mandiamola per il mondo! E’ una canzone dove abbiamo addirittura i cori femminili. Ed è bellissima. “Libia” era un pezzo che dal vivo gasava molto, per il suo andamento sculettante. Qui la proponiamo in una versione un po’ isterica e big beat. Due prospettive da cui guardare I Camillas. Anzi, due prospettive da cui I Camillas si fanno ascoltare».

 

Biografia

Provenienti da formazioni pesaresi diverse i due fondatori, Ruben e Zagor, rispettivamente da I Margot e da Fangoso Lagoons, decidono di formare gli Aerodynamics dove, nel 2000, pubblicano il loro primo album insieme, Courmayeur. Nel 2004, dopo una breve pausa, si ritrovano di nuovo insieme nella formazione del duo I Camillas. Dopo alcuni anni di concerti nel panorama provinciale, incidono un EP intitolato Everybody in the palco! nel 2007 e si affermano con Le politiche del prato, nel 2009, pubblicati entrambi per la loro etichetta indipendente I Dischi di Plastica. Con quest’ultima promuovono e portano alla luce artisti come Pop X. Definiscono il loro genere come un pop surreale, giocoso e dolce-amaro. Nel 2012, per Garrincha Dischi, etichetta discografica indipendente di Bologna, incidono Costa Brava. La produzione del disco è affidata al futuro batterista del gruppo, Enrico Liverani. Nel 2013, con gli X-Mary, pubblicano uno split album in vinile denominato X-MARILLAS. Nel 2014, assieme a Calcutta, Pop X e Gioacchino Turù, formano Un pacchetto di plastica, una collaborazione di artisti che ha attraversato l’Italia suonando insieme ai concerti. Il loro successo aumenta anche grazie alla loro partecipazione a Italia’s Got Talent nel 2015, dove hanno raggiunto la fase finale con i brani Il gioco della palla e Bisonte, entrambe dall’album Le politiche del prato. Da questo evento si ritroveranno ben presto a suonare in svariati locali di tutta la penisola. Sempre nel 2015 pubblicano un libro per Il Saggiatore, La rivolta dello zuccherificio. Per la stesura del nuovo album Tennis d’amor si affianca al duo Michael Camillas, divenendo ufficialmente il nuovo batterista del gruppo. Questo album segna un cambiamento per quello che riguarda il loro genere musicale che acquisisce uno stile più punk, naturale e meno morbido rispetto ai precedenti. All’album partecipano Giuseppe Genna, Mina Suzuki e Calcutta. Nel 2016 realizzano la sigla di Colorado, intitolata Nananana, pubblicata successivamente in Discoteca rock. La Gialappa’s Band, nel 2018, ha scelto Il gioco della palla come sigla per Rai dire Nazionale. Nello stesso anno allargano ancora la loro formazione introducendo Theodore Camillas, il bassista e, mantenendo lo stile del precedente album, pubblicano Discoteca rock per Trovarobato. Il 14 aprile 2020 Mirko “Zagor Camillas” Bertuccioli, uno dei due fondatori del gruppo, scompare prematuramente all’età di 46 anni all’ospedale San Salvatore di Pesaro a causa del Covid-19. La band pubblicherà un 45 giri digitale con i brani inediti “La scuola tedesca” e “Libia”, disponibili su tutte le piattaforme di streaming dal prossimo 5 giugno, giorno del 47° compleanno di Mirko Bertuccioli.

Fb: www.facebook.com/icamillas
IG: www.instagram.com/icamillas_band
Sito: www.icamillas.it

Share.

Comments are closed.