I Godsticks presentano il nuovo video della traccia “Victim”

0

Dopo aver pubblicato a febbraio il loro ultimo e più riuscito album fino ad oggi “Inescapable”, con ottimi consensi da parte dei media e dei fan, i Godsticks presentano il nuovo  video della traccia “Victim”, che sarà anche il loro prossimo singolo nelle radio.

Darran Charles, frontman della band, spiega il significato della canzone: “Tutti noi siamo d’accordo sul fatto che questa è la nostra canzone preferita dell’ultimo album. C’è una netta progressione da uno stato d’animo leggero a un’atmosfera molto cupa e angosciosa, che dal punto di vista compositivo è stato estremamente impegnativo da raggiungere, ma alla fine è diventato molto gratificante. Per me la canzone è essenzialmente un discutere con me stesso, guardarmi dentro e non apprezzare alcune delle cose che trovo. Dopo aver visualizzato la persona che vuoi essere, cercare di cambiare può essere un processo tanto doloroso quanto venire a patti con i nostri difetti“.

Il batterista degli Godsticks Tom Price parla del processo creativo del video “Per il video musicale di Victim, abbiamo deciso di concentrarci su un’altra grande performance di grande impatto visivo, quindi abbiamo dovuto semplicemente lavorare di nuovo con George Laycock di Black Tide Audio Visual, perché ha fatto un ottimo lavoro con il nostro video di ‘Denigrate’. Con l’aiuto del tecnico delle luci Laure, abbiamo immaginato uno spettacolo di luci per enfatizzare questi due diversi stati d’animo nella canzone di cui parlava Darran, passando da un’illuminazione di basso profilo nella prima metà, a un’illuminazione di grande impatto d’ambiente nella seconda. Alla fine il cerchio si è chiuso perfettametne ancora una volta e non potremmo essere più felici del prodotto finito“. Continua: “Speriamo che il nuovo video possa almeno fornire una piccola distrazione a chiunque lo possa vedere durante questi tempi folli; tutti e 4 ne siamo certamente molto orgogliosi. Speriamo che tutti stiano bene e fidatevi quando vi dico che la band non vede l’ora di tornare on the road il prima possibile“.

I Godsticks hanno inaugurato il 2020 con il loro nuovo e più riuscito album in studio,I nescapable. Il loro mix di heavy rock, progressive e alternative metal, insieme a una gamma incredibile di riff spigolosi e profondità emotive, ha lasciato gli ascoltatori a bocca aperta. Il sound della band si è affinato nel corso delle loro uscite su Kscope, a partire dai tecnicismi stupefacenti di Emergence fino a Faced With Rage, più influenzato da suoni industrial e progressive. Ora, con Inescapable, la band ha incanalato la propria energia e capacità tecnica nella melodia, nel fraseggio e nella performance vocale, permettendo all’emozione di essere la protagonista assoluta.

Inescapable è stata prodotto da James Loughrey (Skindred) e registrata presso il famoso studio Monnow Valley.

‘A thrilling, agitated, uptight record’ Prog Magazine
‘Godsticks’ best album yet’ Classic Rock
– ‘A mighty powerful piece of work that could be as perfect as Godsticks are going to get. Savour the moment’ 9/10 – Powerplay Magazine
“an exquisite album that is without a doubt their strongest” Betreutesproggen.de
“The songs excited me, because there is so much to discover while listening to them.”Twilight-magazin.de
‘ a superb entry point and the band’s most grimly exhilarating emotional splurge yet’Blabbermouth
“Inescapable” is thoroughly a solid work of great ingeniousness” 5/5 DrumHeads!!
“Class A songs…a must-hear album…’ RockMuzine.nl
“inspired, rich and polished” Metal Obs
“a real success and their best album so far!” 4/4 Highlands Magazine

I Godsticks sono:
Darran Charles: Vocals, guitars, keys, synths
Dan Nelson: Bass
Gavin Bushell: Guitars
Tom Price: Drums
Backing vocals on ‘Denigrate’ – Daniel Tompkins
Share.

Comments are closed.