Angela Iris presenta Orecchio, il nuovo singolo che anticipa il primo disco in uscita nel 2020

0

ANGELA IRIS
presenta
“ORECCHIO”

il nuovo singolo che anticipa il primo disco in uscita nel 2020
per Fotonica Label/ Artist First

Un sound che è il connubio perfetto fra eleganza retró e contemporaneità, mentre le atmosfere estive e quasi sognanti riescono a trasportare l’ascoltatore nello spazio e nel tempo, suscitando l’impressione di trovarsi in un film raffigurante un paesino costiero italiano

Dopo aver aperto i concerti di nomi importanti della musica indipendente internazionale (Laura Gibson) e italiana (quali Bianco, Vallanzaska e Giorgieness), Angela Iris è pronta a pubblicare il suo primo disco. Dopo “Settembre” e “Gatto”, arriva “Orecchio”, il nuovo brano disponibile dal 15 aprile per FotonicaLabel / Distribuzione Artist First. Angela Iris scrive canzoni di rara bellezza, oneste e sincere, sempre combattive, come può essere una giovane ragazza di 25 anni. La sua è una bellezza discreta ed elegante, una voce potente e decisa, leggermente roca, vibrante, carica di emozioni, inconfondibile. Canzoni raffinate che uniscono sonorità elettro/pop alla sensibilità della tradizione cantautorale italiana. Ancora una volta Angela canta le proprie esperienze e i propri sentimenti, che riversa in un’interpretazione carica di malinconia e forza. “ORECCHIO”, in particolare, è stata ispirata da una brutta otite che non l’ha lasciata in pace per giorni e poi si è attenuata, lasciandole però una sorta di fruscio fisso nell’orecchio, che le ha ricordato il rumore del mare, dell’estate.
Orecchio nasce così, una canzone capace di trasportarci lontano, fuori dalla nostra quotidianità per condurci in un luogo, un momento, un futuro più sereno e felice. Spesso è il dolore che ci stimola a cercare i bei ricordi, a cercare ossessivamente quelle piccole cose che donano felicità alla vita, che danno la forza per andare avanti con il sorriso, nonostante tutto.” –Angela Iris

Bio: Angela Iris è il nome d’arte della cantautrice milanese classe 1994 Angela Ieriti. La sua esigenza di scrittura di canzoni si manifesta sin dalla tenera età. A circa 11 anni compone il suo primo brano al pianoforte, seguito poi da molti altri. Inizia qualche anno dopo la sua gavetta live che la porta a esibirsi in centinaia di date in giro per la Lombardia e per l’Italia, arrivando negli ultimi tempi ad aprire i concerti di nomi importanti della musica indipendente italiana, quali Bianco, Vallanzaskae Giorgieness,e internazionale come Laura Gibson. Dopo l’uscita del primo singolo, ”Settembre”, prodotta dal romano Giovanni Carnazza, intraprende la produzione artistica del suo primo disco, con il produttore milanese Nati (Andrea Cattaldo, produttore anche di Di Meglio e Narducci tra gli altri). Da qui nascono i nuovi singoli “Gatto” e “Orecchio”

FACEBOOK || INSTAGRAM

Share.

Comments are closed.