‘C’est Ca’ è l’atteso ritorno dei FLY PAN AM per Constellation dopo 15 anni.

0

 FLY PAN AM, cult band avant rock di Montreal legata ai Godspeed You! Black Emperor, torna con un nuovo album e la sua sperimentazione sonica dopo 15 anni di assenza.

‘C’est Ca’ uscirà il 20 settembre per Constellation Records, anticipato dai primi due estratti ‘Distance Dealer’ e ‘Bleeding Decay’:
. Distance Dealer – https://soundcloud.com/constellation-records/fly-pan-am-distance-dealer
Bleeding Decay – https://soundcloud.com/constellation-records/fly-pan-am-bleeding-decay

Quotes:
“Fly Pan Am  is not afraid to flirt with the bizarre in reaching for the sublime, and the result is challenging music of considerable integrity.” – Copper Press

. “Using the extended instrumental motif as a vehicle toward achieving musical nirvana, this Montreal quartet adheres to minimalist principles while stretching the boundaries of guitar/bass/drums with electronic hiss and other sound composites.” – Magnet 

 

 

I Fly Pan Am, anche chiamati Le Fly Pan Am, sono una delle più note rock band sperimentali canadesi, insieme a Godspoeed You Black EMperor il fiore all’occhiello di un tipo di suono e produzione che ha fatto la fortuna della Constellation Records alla fine degli anni ’90 e l’inizio dei 2000.

La band si è formata nel 1996 a Montreal collaborando spesso con i Godspeed You! Black Emperor e gli Shalabi Effect, fondata dai chitarristi Jonathan Parant e Roger Tellier-Craig, il batterista Felix Morel e il bassista Jean-Sebastien Truchy. Fino al 2003 hanno condiviso con gli amici Godspeed la chitarra di Roger Tellier-Craigche, prima di scegliere definitivamente di suonare solo con i Fly Pan Am.

 

La band è influenzata dalla cultura francese del Quebec e dall’avanguardia di Montreal e i loro testi sono quasi esclusivamente scritti e cantati in francese.

Il nuovo ‘C’est Ca’ segna il ritorno discografico a 15 anni dall’ultimo album ‘N’ecoutez Pas’, oltre che al loro classico sound influenzato da krautorock, shoegaze, punk ed elettronica, e da artisti come My Bloody Valentine, Husker Du, Can, Boredoms e Trans Am.

 

 

Constellation Records artist page: http://cstrecords.com/artist/Fly-Pan-Am-/

 


FLY PAN AM – ‘C’est Ca’
Dal 20 settembre per Constellation Records

tracklist:

  1. Avant-gardez vous
  2. Distance Dealer
  3. Bleeding Decay
  4. Dizzy Delusions
  5. Each Ether
  6. Alien Syntropy
  7. One Hit Wonder
  8. Discreet Channeling
  9. Interface Your Shattered Dreams

 

 

Info Fly Pan Am:

https://www.facebook.com/flypanam/

http://cstrecords.com/artist/fly-pan-am/

 

Share.

Comments are closed.