Wavves: ‘You’re Welcome’, dal 19 maggio per Ghost Ramp.

0

Nathan Williams e la sua band, gli Wavves, hanno annunciato il seguito di ‘V’, uscito nel 2015 per Warner.
‘You’re Welcome’ uscirà il 19 maggio per Ghost Ramp, personalissima label della band.
Gli Wavves saranno in tour negli states da aprile a giugno come special guest dei Blink 182.

I nuovi Wavves sono influenzati tanto dal classico sound punk rock californiano quanto da nuovi ascolti,
chiare le influenze di pop e rock anni ’50 e ’60, folk e psichedelia provenienti da Sud America e Asia.

Ascolta i primi tre estratti da ‘You’re Welcome’ degli Wavves:
. ‘Daisy’ –
http://soundcloud.com/ghost-ramp/daisy-single
. ‘You’re Welcome’ –
http://soundcloud.com/ghost-ramp/youre-welcome-single
. ‘Animal’ –
http://soundcloud.com/ghost-ramp/wavves-animal

WAVVES – ‘You’re Welcome’ / Ghost Ramp
tracklist:
01 – Daisy – 2:32 / 02 – You’re – Welcome – 3:00 / 03 – No Shade – 1:46 / 04 – Million Enemies – 3:59
05 – Hollowed Out – 2:51 / 06 – Come To The Valley – 2:57 / 07 – Animal – 2:44
/ 08 – Stupid In Love – 2:58
09 – Exercise – 2:23 / 10 – Under – 2:31 / 11 – Dreams Of Grandeur – 4:10
/ 12 – I Love You – 3:43

Nathan Williams è sempre stato considerato il moccioso della scena indie americana, lo sguaiato punk rocker californiano amante del lo-fi estremo, della cultura skate e con un’inconfondibile stile e look, tra i più imitati dalla moda contemporanea. Oggi Nathan dall’alto dei suoi 30 anni è un ragazzo di successo e leader degli Wavves, band conosciuta ovunque e tra gli ispiratori del prepotente ritorno del punk rock tra gli ascolti degli indie kids americani ed europei. Ormai prossima al decimo anniversario gli Wavves pubblicano il nuovo ‘You’re Welcome’, atteso il 19 maggio per Ghost Ramp.

‘You’re Welcome’ è la risposta degli Wavves alla Warner, con cui avevano pubblicato il precedente ‘V’. accettò il compromesso con una major solo per questioni economiche, pensando che alla fine non sarebbe stato diverso da quello abituato a fare con le label indipendenti. Ma fu tutto differente e per Nathan quella resta una delle peggiori esperienze della sua carriera, tanto da portarlo a ad affermare: “I’d never come in contact with such a poorly run company in my life”.
Ecco perchè gli Wavves da oggi hanno deciso di pubblicare dischi e singoli per la propria label, la Ghost Ramp.

Ghost Ramp non è solo la label del nuovo album degli Wavves, ‘You’re Welcome’, ma anche la realizzazione di un vecchio sogno di Nathan. Gli uffici della label non sono in un lussuoso attico nel centro di New York, ma nel retrobottega di uno skate shop di Los Angeles. “Oggi sono il boss di me stesso e mi sento alla grande”.
Il nuovo ‘You’re Welcome’ è stato registrato in presa diretta con il chitarrista Alex Gates, il batterista Brian Hill e il bassista Stephen Pope. ‘You’re Welcome’ è un album differente da quanto fatto in passato dagli Wavves, nato da nuovi ascolti e influenze differenti. I nuovi Wavves sono una sample-band unica nel suo genere, che si è cibata di folk cambogiano, doo-wop anni ’50, Phil Spector, Beach Boys e di tanta psichedelia sud americana degli anni ’70.

‘You’re Welcome’ è un disco degli Wavves al 100%, dove non mancano carica punk e grinta, ma anche soluzioni compositive innovative e colpi di genio inaspettati. Dal 19 maggio per Ghost Ramp.

Wavves info:
. http://www.facebook.com/Wavves/
. http://wavves.net/
. http://www.instagram.com/wavves/

Share.

About Author

Comments are closed.