Ben Frost e Brian Eno: Music for Solaris approda in Italia

0

MUSIC FOR SOLARIS

 PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA IL PROGETTO NATO DALLA COLLABORAZIONE TRA

BEN FROST E BRIAN ENO

VENERDÌ 8 LUGLIO A SIENA

DOMENICA 20 NOVEMBRE A ROMA

Presentato nell’ottobre del 2012 all’Unsound Festival di Cracovia e successivamente nei più prestigiosi festival internazionali, Music for Solaris approda finalmente in Italia con 2 date di assoluto rilievo: venerdì 8 luglio al Teatro dei Rinnovati di Siena, dove aprirà l’edizione 2016 del Chigiana International Festival and Summer Academy, e domenica 20 novembre in Auditorium Parco della Musica di Roma per la XXXI edizione del Romaeuropa Festival.

Nato della collaborazione tra Ben Frost e Brian Eno, all’interno della “Mentor and Protégé Arts Initiative” della Rolex, Music for Solaris è stato scritto a quattro mani dallo stesso Frost e da Daníel Bjarnason nel 2011, in occasione del 50° anniversario della pubblicazione di Solaris di Stanisław Lem, testo che ispirò il capolavoro cinematografico di Andrej Tarkovskij. Music for Solaris è un chiaro omaggio al romanzo di Lem, ma ancor più alla celebre pellicola del cineasta russo: se la colonna sonora di Artemyev risulta completamente stravolta dal duo Frost-Bjarnason, le suggestive immagini del film di Tarkovskij rivivono, in un parallelo visivo con il processo di esecuzione musicale, attraverso il trattamento (di manipolazione e rielaborazione) di Brian Eno e Nick Robertson.

In concerto a Siena, Frost (chitarra elettrica e laptop) e Bjarnason (direzione e piano preparato), saranno accompagnati dall’Orchestra della Toscana, in una formazione di 26 elementi (24 archi più 2 percussionisti). In occasione della data romana sarà invece l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ad accompagnare i 2 compositori.

L’album che raccoglie le musiche composte da Ben Frost e Daníel Bjarnason è stato pubblicato nel 2012 – con il titolo semplicemente di Sólaris – da Bedroom Community, etichetta / collettivo islandese, fondato nel 2006 da Valgeir Sigurðsson, assieme a Nico Muhly e allo stesso Frost.

Ben Frost è un compositore, musicista e produttore australiano di base a Reykjavík. Con all’attivo collaborazioni con artisti del calibro di Swans, Tim Hecker, Colin Stetson e Brian Eno, Ben Frost è uno dei più incredibili talenti e degli indiscussi protagonisti della scena elettronica contemporanea.

I suoi album By The Throat (Bedroom Community, 2009) e Aurora (Mute, 2014) sono stati inseriti da Pitchfork nella top 30 dei rispettivi anni di pubblicazione.

Daníel Bjarnason è un compositore, musicista e direttore islandese. Dotato di un particolarissimo stile, che potremmo definire “minimalista neoclassico”, si è guadagnato la stima di pubblico e critica internazionale, scrivendo pagine importantissime di musica classica contemporanea.

La sua versatilità come arrangiatore gli consente collaborazioni anche al di fuori dell’ambiente classico: Sigur Rós, múm, Efterklang, Valgeir Sigurðsson e Ben Frost, solo per citarne alcune.

SIENA 8 LUGLIO: prevendite disponibili sul sito www.chigiana.it

ROMA 20 NOVEMBRE: prevendite disponibili su www.romaeuropa.net

MUSIC FOR SOLARIS

musiche di

BEN FROST e DANÍEL BJARNASON

eseguite dal vivo da

BEN FROST, DANÍEL BJARNASON

e

ORCHESTRA DELLA TOSCANA (Siena, 8 luglio)

ORCHESTRA DELL’ACCADEMIA NAZIONALE DI SANTA CECILIA (Roma, 20 novembre)

visual a cura di

BRIAN ENO e NICK ROBERTSON

Share.

About Author

Comments are closed.