SERENA ABRAMI il ritorno, dopo Sanremo 2011, della cantautrice, con un nuovo singolo CREDO

0
La cantautrice marchigiana torna con un nuovo disco,
CREDO è il primo singolo estratto

Videoclip “Credo”:
www.youtube.com/watch?v=I2fDLfIDF_Q

SERENA ABRAMI torna, dopo il successo di “Lontano da tutto”, brano con il quale si classificò quarta al Festival di Sanremo 2011 , con un nuovo disco d’inediti, previsto per l’autunno 2016, e anticipato dal video del singolo CREDO.

Il brano nasce da un testo dello scrittore torinese Luca Ragagnin, su cui Serena e i suoi musicisti hanno cucito un mondo sonoro, artisticamente definitivo dai produttori Ale Bavo e Filo Q, e composto da strofe incalzanti ed incisi luminosi. CREDO racchiude una sorta di “politica dell’esistenza”, una presa di coscienza in cui ognuno si rivolge al proprio interlocutore o semplicemente alla parte mistica della vita. La voce, capace di trasmettere i nostri stati interiori, rende l’uomo fortemente umano e attraverso la preghiera, a prescindere da qualsiasi dottrina o credenza, lo collega agli altri e all’universo.

Serena aveva un’idea ben specifica del video di CREDO: rappresentare i volti di chi lo canta e suona come ombre illuminate da fasci di luce che escono dal buio e ritornano ad esso, intersecandosi in un luogo indefinito. Mentre l’esistenza scorre e tutto si trasforma, nei cicli di notte e giorno, la speranza accende l’uomo, alimenta il suo anelito all’infinito.

“Gli essere umani sono illuminati da ciò in cui credono e per cui resistono e lottano ogni giorno, nel mondo. La sensibilità del fotografo Alessio Beato (direttore della fotografia ed operatore) e del visual artist Nicola Tirabasso (editor), per la prima volta al lavoro insieme, ha tradotto questa visione in immagini vicine al sogno e all’indefinito.”

Questo disco conferma Serena, non solo come brava interprete, ma come autrice sensibile, mostrando una crescita e una maturità artistica che già nel nuovo inedito, CREDO, sono ben evidenti. Da questo singolo traspare una nuova SERENA ABRAMI, sempre abile nel tessere sonorità pop e musica colta, ma con più coscienza di sé e maggior esperienza.

Durante il tour Serena è accompagnata live dai musicisti che hanno registrato il disco e con cui condivide i palchi da diversi anni: Enrico Vitali (Bankey Moon, Disorder) alla chitarra, Marcello Piccinini (Dardust, Beatrice Antonini) alla batteria, Mauro Rosati (Epo, Unorsòminore) al piano e synth.

TOUR
18 maggio – Secret Concert – Milano
19 maggio – Arci Ohibò – Milano
22 maggio – Wopa – Parma
25 maggio – Buat – Eboli
26 maggio – Gran Caffè Garden – Benevento
27 maggio – ‘Na Cosetta – Roma

CREDITI VIDEO
regia: Alessio Beato e Nicola Tirabasso
direttore della fotografia: Alessio Beato
operatore: Alessio Beato tecnico
luci: Pamela Straccia
editor: Nicola Tirabasso

CREDITI AUDIO
Testo: Luca Ragagnin, Serena Abrami
Musica: da un’idea di Serena Abrami e Mauro Rosati, il brano è stato definito in sala prove da Serena Abrami, Enrico Vitali, Mauro Rosati e Marcello Piccinini
Produzione artistica: Ale Bavo e FiloQ
Registrato da Daniele “Jack” Rossi e Stefano Luciani
Mixato da Ale Bavo e FiloQ al Nufabric Basement di Fermo (FM)
Masterizzato da Giovanni Versari al La Maestà Studio di Tredozio (FC)
Hanno suonato: Lucio Enrico Fasino – basso; Marcello Piccinini – batteria; Mauro Rosati – pianoforte/synth; Enrico Vitali – chitarra acustica/elettrica

BIO
Serena è una cantante e cantautrice marchigiana.
Ha interpretato brani scritti per lei da Ivano Fossati (“Tutto da rifare”, contenuto nel suo primo album e nella compilation “Pensiero stupendo – Le canzoni di Ivano Fossati interpretate dai più grandi artisti italiani”) e da Niccolò Fabi (“Lontano da tutto”, con cui si classifica quarta al Festival di Sanremo 2011).
Ha collaborato con Max Gazzè nel singolo “Scende la pioggia (da un’ora)” e Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione nel brano “Ottobre”. Rocco Papaleo ha diretto il suo primo videoclip (Lontano da tutto) con la partecipazione dell’attore Paolo Briguglia.

A gennaio 2016 si sono concluse le registrazioni del secondo album, lavoro che distanzia il primo di ben cinque anni. Durante questo periodo, Serena si è dedicata alla scrittura di nuove canzoni, a diversi progetti teatrali, alla ricerca etno-vocale e collabora con musicisti della scena italiana e straniera.

Ad oggi, con la sua band, mescola esperienze diverse ed atmosfere che strizzano l’occhio al BritPop così come alla musica indipendente italiana. Il nuovo disco, con produzione di Ale Bavo, Filo Q e Steve Lyon, vedrà le stampe nell’autunno 2016 ed è anticipato dal video del singolo “Credo”.

Ha condiviso il palco con diversi artisti della scena italiana, tra cui Niccolò Fabi, Max Gazzè, Perturbazione, Cristina Donà, Fiorella Mannoia, Gnu Quartet, Simone Cristicchi, Musica Nuda e della scena internazionale come Suzanne Vega, Terra Naomi. Ha partecipato ad alcune trasmissioni televisive tra cui Top of the pop’s, Quelli che il calcio, Music Box e radiofoniche come Barbarossa Social Club, StudioMax, Rai Internazional, Notturno Italiano, Start!, Via Asiago live

facebook.com/SerenaAbramiOfficial
twitter.com/serenaabrami

Share.

About Author

Comments are closed.