SALVO RUOLO: ad aprile un mini-tour

0
SALVO RUOLO: ad aprile un mini-tour con le canzoni dei dischi CANCIARI PATRUNI ‘UN E’ L’BITTA’ e VIVERE CI STANCA

Ritorna sul palco Salvo Ruolo, il cantautore siciliano che nel 2015 ha pubblicato “Canciari Patruni ‘Un E’ L’bittà”, opera acclamata dalla critica e giunta fra i primi cinque dischi della categoria Miglior disco in dialetto all’ultima edizione del Premio Tenco. Un lavoro – prodotto daCesare Basile e cantato nell’antica lingua siciliana parlata fra ‘800 e ‘900 – che racconta la storia del risorgimento italiano dalla parte dei vinti attraverso sette canzoni sul nostro west fatto di briganti, partigiani, anarchici, carnefici e vittime, tutte con il marchio irredento del blues.

Ruolo (voce e chitarra) terrà ad aprile quattro concerti accompagnato da Massimiliano Gallo(violino) e Davide Bregolato (percussioni e voce), fra cui un live in apertura a Steve Wynnil prossimo 13 aprile al Circolo Arci Progresso di Firenze. Questi gli appuntamenti confermati:

13 aprile – Circolo Arci Progress, Firenze (opening Steve Wynn)
28 aprile – live + intervista, Radio Blu, Padova
29 Aprile – Mopi Bar, Vicenza
30 Aprile – Bar Ex, Padova

Le canzoni di “Canciari Patruni ‘Un E’ L’bittà” e dell’esordio “Vivere ci stanca” saranno le protagoniste dei quattro concerti in programma, proprio mentre Salvo Ruolo ha avviato la lavorazione del suo terzo disco, attualmente in fase di scrittura.

GUARDA il video di “PASSANNANTI”

Link
http://www.salvoruolo.it
http://salvoruolo.bandcamp.com
https://www.facebook.com/salvoruolocantautore
https://soundcloud.com/salvo-ruolo

Biografia

Salvo Ruolo siciliano di Barcellona, dopo “Vivere Ci Stanca” (Controrecords/NML) disco d’esordio solista co-prodotto da Antonio Gramentieri e ritenuto dalla stampa specializzata uno dei migliori dischi italiani del 2010, torna ad incidere nella sua terra, a Catania, un lavoro in lingua siciliana prodotto da Cesare Basile.

Agitatore irregolare di cultura libertaria, dopo aver suonato con molti artisti della scena nazionale ed internazionale tra cui Chris Cacavas, Danny Montgomery, Terry Lee Hale, Antonio Gramentieri e Rigo Righetti tra gli altri, e partecipato ad una bella compilation in memoria di Davide Oriani insieme a Cesare Basile ed Hugo Race, è impegnato con il Teatro Coppola di Catania. Senza granita caffè con panna e senza il Toro però – avrebbe dichiarato – la sua vita non vale un cazzo.

Share.

About Author

Comments are closed.