I DOTTORI: “Veleno & poesia” è il secondo album della band di Latina

0
[…] uno dei migliori prodotti di “musica nuova” che ho ascoltato negli ultimi tempi. Ora, tocca a voi. Il Fatto Quotidiano

“Canzone perfetta” contiene anzi tutto delle grandi canzoni, con un livello qualitativo che poche altre formazioni emergenti possono vantare […] OndaRock

I Dottori nascono a Latina nel 2003 e attualmente sono Andrea Di Toppa alla voce, Antonio La Chioma al basso, Luca Urbinati alla batteria e Marco Fanella alla chitarra.

Le influenze della band spaziano dai Queens of the Stone Age ai System of a Down passando per i Faith No More, Rino Gaetano, Celentano e Gaber prima maniera, Fred Bongusto e Buscaglione, i Muse. L’obiettivo sonoro è in definitiva un incrocio tra un rock potente e la canzone italiana, come se Rino Gaetano o De André incontrasse i The Who.

La formazione basso, chitarra, batteria è volutamente minimale: si cerca infatti di produrre un suono solo con ciò che si ha dando importanza alla canzone, vestendola senza farla sembrare una donnaccia.

Uscito lo scorso 27 gennaio, “Poesia & veleno” (Autoproduzione, 2016) è il secondo album de I Dottori dopo “Canzone perfetta” (Autoproduzione, 2013).

«Nella vita assapori la poesia in alcuni attimi ma in maniera silente ti sorbisci il veleno che essa ti propina»

 

Share.

Comments are closed.