I folk metaller svedesi GRIMNER pubblicano “Frost Mot Eld”

0

Gli svedesi Grimner incorporano strumenti folk come flauti, cornamuse svedesi e la mandola nel proprio tipo di metal melodico, ma aggressivo. Con testi che onorano gli dei norreni e i guerrieri caduti, hanno conquistato sia gli appassionati di metal che quelli della musica folk. Grazie ad alcuni brani oscuri e cupi e altri veloci, gioviali e folk, i Grimner non mancheranno di divertirvi.

I Grimner nascono nel 2008 nella città svedese di Motala ad opera del cantante e chitarrista Ted Sjulmark e del batterista Henry Persson. Il primo demo “A Call For Battle” (2010) venne registrato in inglese ma poi la band decise di utilizzare la propria lingua natia. Grazie agli EP “Färd” (2010) e “De Kom Från Norr” (2015) e all’album di debutto “Blodshymner” (2014), i Grimner hanno conquistato Germania, Danimarca, Olanda, Belgio e Svezia. Oltre a partecipare a svariati festival folk metal tedeschi, i Grimner hanno suonato di spalla ai Korpiklaani nel tour svedese dello scorso anno.

Il 25 marzo i Grimner pubblicheranno “Frost Mot Eld” su Despotz Records/Andromeda. Questo album racconterà la storia di alcune parti del Ragnarök, accompagnata da arrangiamenti ancora più catchy di quanto realizzato in passato dalla band. Il disco fa compiere ai Grimner un passo in avanti per ciò che concerne il songwriting e le atmosfere pagane. Non mancano nemmeno alcuni brani davvero epici in questo lavoro registrato lo scorso agosto al Berghem Studio con Alexander Oriz.

La band dichiara: “Siamo entusiasti di annunciare la pubblicazione del nostro secondo album su Despotz Records! Siamo certi che la nostra collaborazione acuirà il desiderio di avventura, baldoria e combattimenti in tutti i cuori. Lavorando insieme porteremo la nostra musica a nuovi livelli. Non vediamo l’ora di condividere il nuovo materiale con tutto il mondo. Dopo un sacco di lavoro, questo è un album che siamo orgogliosi di condividere con il pubblico”.

GRIMNER
Frost Mot Eld
Despotz /Andromeda
25/03/2016

Tracklist:
01. Res Er Mina Söner
02. Eldhjärta
03. Nordmännens Raseri
04. Enhärjarkväde
05. Midgård Brinner
06. Vargarnas Tid
07. Mörkrets Hem
08. Etter och Flammor
09. Muspelheims Härskare
10. Frost Mot Eld

Lead guitar & Harsh vocals: Ted Sjulmark
Rhythm guitar & Clean vocals: Marcus Asplund Brattberg
Bass: David Fransson
Keyboards: Kristoffer Kullberg
Flutes, Mandola & Swedish bagpipes: Johan “Rambo” Rydberg
Drums: Henry Persson

Share.

About Author

Comments are closed.