La Città del Peccato” il nuovo singolo degli Un Giorno di Ordinaria Follia

0
Guarda il videoclip su YouTube!
LINK

Il nuovo video, realizzato con le riprese fatte con lo smartphone dai fan della band, fotografa un (vero) energico e sudato live dei cugini Fumara

E’ “La Città del Peccato” il nuovo singolo con relativo videoclip degli Un Giorno di Ordinaria Follia, secondo estratto dal disco “Rocknado” uscito poco più di un anno fa. Un lavoro che ha fatto conoscere al pubblico quel mix letale di rock-punk-stoner, energia e citazionismi assortiti che è il marchio di fabbrica della band padovana, a partire dagli abiti e dai poco raccomandabili accessori di scena dei loro live che riprendono quelli dei protagonisti dall’omonimo film di Joel Schumacher.

Il video de “La Città del peccato”, pensato e realizzato dagli stessi UGdOF, fotografa un (vero) energico e sudato live ripreso direttamente dai cellulari dei loro fan. Una scelta che racconta al meglio la gagliarda complicità con il proprio pubblico che Tony “il Reverendo” Fumara (voce), Francisco Soldano Fumara (chitarra-cori), Ema “Bruce’n’Rolla” Fumara (batteria), Andres Thundres “The Wall” Fumara (basso-cori) e Greg “Billy Club” Fumara (chitarra) sanno creare dal vivo concerto dopo concerto.

La Città del Peccato”, in altre parole, è una festa in forma di videoclip, dove si mostra gente vera, in uno spaccato di vita reale, che si contrappone all’odierna abitudine di produrre video con largo uso di effetti speciali. Alle trovate “teatrali” di alcuni loro colleghi, gli Un Giorno di Ordinaria Follia rispondono con la semplicità e la sudatissima “normalità” di un loro concerto dove le persone cantano, ballano e si divertono lasciandosi travolgere dal tornado rock della band. “Nessuna vita è vissuta senza avere peccato”, cantano gli UGdOF in questo brano. E state certi che le loro vite e quelli di chi li ascolta sono davvero ben vissute!

Link
http://www.ungiornodiordinariafollia.com
http://www.facebook.com/ugdof
http://www.soundcloud.com/ungiornodiordinariafollia

Biografia

Gli Un Giorno di Ordinaria Follia nascono nel 2011 dall’esperienza pluridecennale dei cinque musicisti che compongono il progetto. Nello stesso anno viene presentato il primo e omonimo lavoro in studio realizzato in co-produzione con il “kaiser” Franz Fabiano, lavoro che porta ad un intensificarsi dell’attività live. Il 2014 è l’anno del video di “Baracus” e delle registrazioni del nuovo disco la cui uscita è prevista per gennaio 2015.

Un Giorno di Ordinaria Follia mescola il più verace rock’n’roll suonato a volumi importanti ad uno spirito decisamente punk che a livello di immaginario si ispira all’omonimo film di Joel Schumacher ma anche a tante altre influenze come Quentin Tarantino, l’A-Team, la tassa sui rifiuti, Ritchie Valens, la pornografia didattica, The Clutch, Bon Jovi, La Corrida, la birra Germania, i punti persi della patente, Mario Monicelli, i Fun Lovin’ Criminals, Billy Idol, il vostrocapo-ufficio, i Red Fang e i redneck, Bruce Lee, le Stunt Cars, lo sfascia carrozze, Salma Hayek, le ferie non pagate, il pitone albino, i Beach Boys, i Creedence, l’I.M.U., Louis Vuitton, Foo Fighters un cucchiaino da te, gli Autobahn, la cometa di Halley, il mojito e Tenacious D.

Share.

About Author

Comments are closed.