Levante: il racconto video di “Abbi Cura di te”

0
Il nuovo video di LevanteAbbi Cura di te“, title track dell’ultima fatica discografica dell’ artista, è apparso in anteprima esclusiva su Deejay.it, proprio come l’insospettabilmente virale videoclip di Alfonso e ne è da subito stata evidente la natura intima e lo spirito di condivisione. Il video, girato da Sergio Luca Loreni, è infatti solo l’ultimo regalo che Levante ha voluto fare al suo pubblico, una carrellata di sequenze live come tributo per averla circondata di un affetto e supporto oltre le aspettative, e nell’attesa di tornare a condividere con loro  i prossimi concerti del 2016, in particolare le date di Milano (13 marzo, Alcatraz) e Torino (31 marzo e 1 aprile, CAP 10100): spettacoli speciali e carichi di sorprese nelle due città che sin dal principio l’hanno sostenuta.

Levante stupisce ancora una volta, mostrando in un videoclip ufficiale immagini tratte dal suo spettacolo live: una dimensione che sorprenderà chi pensa che “cantautrice” voglia dire solo “sgabello, chitarra e voce” e vedrà un’interprete (e una band) energica, emozionata, emozionante e sfrenata: Il video infatti, estratto dal brano che dà il titolo all’intero album, ABBI CURA DI TE (uscito a maggio 2015 per Carosello Records) contiene un collage di scene girate durante i concerti estivi di Milano (Carroponte) e Torino (TOdays Festival).
LEVANTE calcherà i palcoscenici del Belpaese fino alla primavera, in una veste live sempre più grintosa e con arrangiamenti sorprendenti: sostituita la chitarra acustica con una elettrica fiammante, sarà accompagnata dalla sua band: Alessio Sanfilippo (batteria), Giovanni “Giuvazza” Maggiore (chitarre), Mattia Bonifacino (basso) e Alessandro Orefice (tastiere).
Tra le date annunciate per il nuovo anno spiccano i due special events che rappresentano molto per la cantautrice siciliana e che sono state concepite come due feste conclusive, ricche di sorprese che lei stessa annuncerà:
MILANO, il 13 marzo all’Alcatraz – prima volta per Levante in un grande club, un ritorno in grande stile dopo il pienone al Carroponte nella città che l’ha abbracciata sin dagli esordi
TORINO, il 31 marzo  e 1 aprile al Cap 10100 – una doppia data per un vero e proprio ritorno a casa per il gran finale, in un club ormai di culto proprio nella “sua” città, dove non suona live in un concerto tutto suo da oltre un anno.
Ecco le date del calendario, ancora in aggiornamento:
29 gennaio – Roncate(TV) – New Age
30 gennaio – Grosseto – Faq
13 febbraio – Colle di Val d’Elsa (SI) – Sonar
25 febbraio – Narni (TR) – Teatro Comunale Manini
26 febbraio – Bari –  Demodè
27 febbraio – Sulmona – Soul Kitcken
11 marzo – Sant’Egidio alla Vibrata (TE) – DEJAVU’
12 marzo – Chiaravalle (AN) – Teatro Valle
13 marzo – Milano – Alcatraz prevendite
31 marzo – Cap 10100 – Torino prevendite
01 aprile – Cap 10100 – Torino prevendite
24 aprile – Genova – Supernova Festival
La rapida ascesa di LEVANTE, la cantautrice che è già un’icona pop, inizia nell’estate 2013 quando col suo singolo d’esordio “Alfonso” (diventato subito una hit e un manifesto generazionale) domina sia l’airplay radiofonico che le piazze ed i festival di tutta Italia. La crescita è inarrestabile e sostenuta “a quattro mani” dal suo pubblico adorante e dalla critica, unanimi nel consacrarla “la nuova stella nascente della musica italiana”.
Il suo primo album “Manuale Distruzione” esce a marzo 2014 ed entra subito nella top ten delle vendite. Levante condivide il tour con Max Gazzè prima (2013)  e con i Negramaro poi (2014). Nell’autunno 2014 inizia a scrivere il secondo album: appena terminate le registrazioni, parte per un tour negli Stati Uniti dove suona al SXSW in Texas, poi a Los Angeles e New York.
Una volta fatto rientro  in Italia, pubblica il singolo “Ciao Per Sempre” che anticipa “Abbi Cura di Te”, uscito il 5 maggio (INRI / Carosello Records).
Il nuovo lavoro non delude le alte aspettative: Levante prosegue così  la sua ascesa sia sul fronte social  (dove la condivisione del suo mondo musicale ed estetico alimenta su base quotidiana una community fedele e dalla crescita sorprendente) che dal vivo: nell’estate 2015 l’ABBI CURA DI TE TOUR tocca oltre 30 città e registra ovunque un grande successo. Alle date del tour si  affiancano collaborazioni e partecipazioni ad eventi speciali, come il Coca Cola Summer Festival, la Beck’s Unacademy e i concerti in apertura a Paolo Nutini.
Il tour prosegue anche in autunno, annunciato dalla pubblicazione del disco “Abbi Cura di Te” anche in versione vinile e da “Finchè Morte Non Ci Separi”, interpretato con la mamma nel toccante video del terzo singolo estratto dall’album.
Nel mese di novembre 2015 riceve il “Premio Bertoli”, assegnato ai cantautori in grado di arrivare al cuore della gente, attraverso i contenuti dei loro testi in primis, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze di pensiero e di moda attuali. A dicembre è ospite di “Musica Contro Le Mafie”, associazione che, in partnership con LIBERA, si occupa di promuovere progetti musicali tesi a dare sostegno ai soggetti impegnati in prima linea nella lotta alle mafie e nella diffusione della cultura della legalità.
Share.

About Author

Comments are closed.