Nuovo progetto per Colin Edwin (Porcupine Tree): esce oggi l’LP di ENDLESS TAPES

0
Dopo l’EP del 2014,
Esce oggi “Brilliant Waves”
il primo LP di ENDLESS TAPES

Colin Edwin (Porcupine Tree, O.R.k.)
e
Alessandro Pedretti (SDANG!, Giuradei)
Preorder LP: http://www.burningshed.com/store/hardworld/product/195/7108/
Itunes: http://itunes.apple.com/gb/album/brilliant-waves/id1015951821
Guarda il video di “Terminal_1”
Brilliant waves: ambienti preziosi da ascoltare in assoluto silenzio.
Brilliant waves è un disco che, almeno per la prima volta, chiede di essere ascoltato in completo silenzio.
Nella propria casa, con le cuffie o con le casse dello stereo e senza distrazioni.
E’ un disco che per circa un’ora stacca dalla realtà, è psicoterapeutico.
Brilliant waves è stato realizzato da Colin Edwin e da Alessandro Pedrettinel corso di un anno e mezzo durante il quale, i due, si sono scambiati materiale musicale da lavorare, impreziosire e assemblare a distanza, sull’asse Londra/Brescia.
Le idee sbocciate, hanno portato parecchio entusiasmo e i due hanno deciso di mixarle insieme grazie anche al fonico Domenico Vigliotti per farne un prodotto finito.
12 sono le tracce registrate.
Quattro sono state già pubblicate nell’EP che ha anticipato il disco “Endless Tapes EP” e le altre otto si trovano su Brilliant Waves.

“Endless Tapes” è una collaborazione tra il bassista e compositore Colin Edwin (Porcupine Tree / Metallic Taste of Blood / Twinscapes / O.R.k…) e il batterista/polistrumentista Alessandro “Petrol” Pedretti (SDANG!, Ettore Giuradei).
Ispirato dai loop sonori ciclici che emergono sottotraccia in ogni momento del nostro quotidiano, l’LP d’esordio “Brilliant waves”, espande alcuni concetti già espressi nel precedente EP omonimo in una collezione caleidoscopica di brani strumentali ispirati ai modelli geometrici urbani che ricorrono nella vita di tutti i giorni, sviluppati in temi ricorrenti e multiformi.
L’equilibrio di Endless Tapes si regge nella combinazione di ambienti sonori rarefatti e delicati con fluidi e insistenti grooves minimalisti; le dinamiche contrastanti di suoni scuri con la dolcezza sonora di melodie cicliche aiutano a creare un pensiero stimolante e provocante allo stesso tempo.

Sito web / Facebook

Share.

About Author

Comments are closed.