Phill Reynolds| uscito per Locomotiv Records “Love and Rage”, primo album del cantautore vicentino.

0
Credits: Simone Carollo

E’ uscito “Love and Rage”, il nuovo album di Phill Reynolds che fa seguito a un EP, un album di cover registrate con un telefonino e due split (quello con Threelakes uscito ad inizio anno e quello con Veronica B. uscito nel 2013).
Dopo una lunga serie di dischi confezionati a mano, in casa, con materiali riciclati, sarà la bolognese Locomotiv Records a pubblicare questo album, contenente 10 canzoni.

Phill Reynolds, all’anagrafe Silva Cantele, dopo più di 200 concerti alle spalle in tutta Europa e negli States si stacca con questo lavoro dalle sonorità strettamente blues del suo primo Mistakes Are The Stairs to Redemption (2011) per accostarsi a scorci vicini a The Tallest Man On Earth, Weakerthans, Bon Iver, Langhorne Slim, Micah P. Hinson.

Love and Rage è stato registrato al T.U.P. Studio di Brescia e prodotto da Silva Cantele stesso, assieme a Bruno Barcella, dando finalmente spessore e profondità alle composizioni della one man band vicentina.
Di seguito un assaggio del disco, la traccia di apertura.

Si intitola “Freedom’s Path” ed inizia con una frase grave e programmatica, che sottolinea sin dall’inizio l’importanza dei contenuti per il cantautore vicentino:

 

“Leaders and cancers are the same

they are our enemies, our pain

they are the Beast we have to face

such a big disgrace for the human race”

Ascolta “Freedom’s Path” su Soundcloud
Share.

About Author

Comments are closed.