THE HALF OF MARY presentano il primo album RUINS in uscita a Novembre

0

Loro sono The Half of Mary, rock band toscana caratterizzata da un sound in bilico tra psichedelia ed elettronica, ma se volete potrete chiamarli THOM, non se ne offenderanno.
Il 6 Novembre uscirà “Ruins”, il loro primo album con distribuzione per l’Italia AUDIOGLOBE, mentre il primo estratto dal disco sarà “Videogame” il cui video è stato ultimato in questi giorni.

Il mix sonoro che contraddistingue “Ruins” rimanda a progetti di varia provenienza musicale come Sofa Surfers, TV on the Radio, Caribou, ma nel contempo evoca, su piani differenti, l’estetica dei Roxy Music di Brian Eno, di Kate Bush o degli Suede di Brett Anderson, prendendo anche spunto dai più crudi linguaggi del rock e del blues e dall’esperienza musicale dei Jefferson Airplane.
Su questi brani intriganti che mettono in luce arrangiamenti coinvolgenti e mai banali, si stende poi la voce del frontman Claudio Tosi, che riesce a coniugare con naturalezza momenti caldi e avvolgenti, ed episodi più spigolosi e graffianti.
Dopo aver pubblicato un EP, “Strange Behavior”, nel 2010 e una serie di singoli e video fatti circolare esclusivamente sul web, la band concepisce questo vero e proprio debutto ufficiale durante un’intensa attività live, suo  terreno fertile e congeniale.

I THOM sono insieme dal 2009 e sono Claudio Tosi alla voce, Andrea Allulli alle tastiere e programmazione, Luca Taverni alla Batteria,  Gionni dall’Orto al Basso eMaurizio Sammichelli alle chitarre; questi ultimi due sono i produttori artistici di “Ruins”.
Ognuno dei componenti ha lavorato e continua a collaborare con importanti nomi del panorama pop e indie-rock italiano e nel teatro contemporaneo, tra i quali Irene Grandi, Andrea Chimenti, Simone Cristicchi, Paolo Benvegnù, Marco Parente, Articolo31, Fun House, Bibish Mola, Jubilee Shouters, Tacitevoci Ensemble e gliAmore.

https://www.facebook.com/TheHalfOfMaryTHOM

Share.

About Author

Comments are closed.