Items & Things tornano con l’album di debutto da Madato

0

Sono passati poco più di tre anni da quando madato cadere la ben accolto ‘Ritratti EP’ su Items & Things, dopo essere stato dicovered dai fondatori dell’etichetta Magda, Marc Houle e Troy Pierce. Questa volta, egli viene imperturbabile mentre debutta il suo primo vero giocatore lungo, ‘Crafted’.

Dall’inizio alla fine, l’album trasuda una audacia intelligente, come la techno, disco, rock ed elettronica liberamente si intrecciano, la creazione di unico, gemme dancefloor. Tracce ‘Ultima Vergine’ e ’17 Miles ’emanano un debole per il rock’n’roll e Dub estetica, unendo riff di chitarra e basso basso croccanti tracolla, di cui sotto raffiche di echi intervallate e voce eccellente slick. ‘Oh, Lover’ e ‘Il mio Fellini’ magra ulteriormente nel regno della techno come madato costruisce finemente sintonizzato, fuochi psichedelici, rimanendo fedele al suo suono attraverso la strumentazione dal vivo. Di tutti i concetti individuali dell’album, è ‘G-Boys’ che sembra incorporare in un unico pezzo fluido tutto loro. Vocals freaky e fraseggi di chitarra si incontrano quattro alle scanalature pavimento e una linea di basso fremente, creando una melodia che è tanto punk rock come è musica house.

Ogni singolo pezzo si trova solo su di essa la propria merito e autenticità, ma quando raggruppati in un pacchetto, si tratta di una visione autenticamente eseguito e incredibilmente coeso prendono vita.

Tracklist:

    1. Last Virgin
    2. Magic
    3. 17 Miles
    4. Make A Chick
    5. Ultra
    6. Oh Lover
    7. My Fellini
    8. Leg In Plaster
    9. G-Boys
    10. Reflection
    11. Positiveland

http://itemsandthings.com

Share.

About Author

Comments are closed.