Manu Chao torna con altre date estive

0

Dopo il concerto trionfale a Monza davanti ad oltre 40.000 persone, torna in Italia – Direzione Sud – per cinque suggestive date.

23 Luglio @ Catania_Playa Lido Azzurro
+ I PERCUSSONICI • PICCIOTTO • ONORATA SOCIETÀ • CIAUDÀ

25 Luglio @ Camigliatello Silano (CS)_Molarotta
+ MARVANZA • I MUSICANTI DEL VENTO • F. CIMINO • VILLA ZUK • NUJU • SPASULATI BAND

27 Luglio @ Molfetta _Banchina San Domenico
+ MUNICIPALE BALCANICA • SHANTY CREW • CHOP CHOP BAND

29 Luglio @Cagliari_Arena SantElia
+ TRAIN TO ROOTS • EN?GNA • EL RATON • GUNEY AFRICA

31 Luglio @ Vulci (VT)_Parco Archeologico
+ IO TE E PUCCIA • ANDREA RIVERA • ESPANA CIRCO ESTE • RADICI NEL CEMENTO

Dopo il concerto trionfale a Monza davanti ad oltre 40.000 persone in delirio, Manu Chao La Ventura torna in Italia per cinque, imperdibili date al Sud. Cinque grandi feste in territori italiani di particolare bellezza.

Si parte giovedì 23 luglio dalla spiaggia di Catania per salire sabato 25 verso le montagne della Sila a Camigliatello Silano (CS), sbarcando lunedì 27 al Porto di Molfetta e poi prendere il largo verso l’Arena di Cagliari mercoledì 29 e concludere nella suggestiva location del Parco Archeologico di Vulci (VT) venerdì 31.

Due isole, cinque regioni, una spiaggia, una montagna, un porto, un’arena, un parco archeologico: un tour eccezionale al di fuori dei soliti circuiti estivi, che rende ogni data un evento unico ed imperdibile.

La risposta del pubblico ai suoi live è sempre straordinaria ed il suo tour europeo – Germania, Polonia, Irlanda, Slovacchia, Serbia, Ungheria, Croazia, Grecia e Francia-  con il suo collaudatissimo show ad alta intensità, coinvolge un pubblico trasversale e sta facendo ballare migliaia di persone ad ogni data.

 

L’artista, da sempre bandiera dell’impegno sociale, si è ultimamente schierato per il No riguardo al referendum in Grecia con un video che in pochissimo tempo ha superato il milione e mezzo di visualizzazioni.

Sul palco con Manu Chao: al basso Jean Michel Gambeat, alla chitarra Madjid Fahem e alla batteria il fido Philippe Teboul dai tempi della Mano Negra. Ai fiati i salentini Gabriele Blandini e Gianluca Ria.

 

Biglietti: 17,50 euro + d.p.

Prevendite disponibili su Ticketone e i principali circuiti di prevendita nazionali.

www.manuchao.net  |  www.facebook.com/manuchao  |  Informazioni: info@boavida.it

Share.

About Author

Comments are closed.