‘Tied To The Moon’, il nuovo album di Rachel Sermanni

0

http://rachelsermanni.net

 

Arriverà il 10 luglio ‘Tied To The Moon’, il nuovo album di Rachel Sermanni, giovane songwriter della scena folk britannica.

Concepito in solitudine durante un breve soggiorno a casa di Old Man Luedecke, star canadese del banjo e due volte vincitore dei Juno Awards, il secondo lavoro delll’incantevole balladeer scozzese parla di infanzia, femminilità, istinto ed inibizione, con un approccio che ricorda classici di PJ Harvey, Tom Waits e Joni Mitchell.

Anticipato dal singolo ‘Tractor‘ e registrato nelle Highlands insieme a Colin Macleod (The Boy Who Trapped The Sun), che si esibisce anche nello splendido duetto di ‘Banks are Broken‘, ‘Tied To The Moon’ mostra un’artista più matura, con sfumature dark nei testi e con una nuova attitudine che l’ha portata in territori più rock.

Figlia di un italiano originario di Barga, lo stesso paese toscano da cui proviene Paolo Nutini, Rachel Sermanni è una ventitreenne atipica, cresciuta in mezzo alla natura dei boschi ed ascoltando i dischi di Eva Cassidy, Simon & Garfunkel e Nick Drake. Giovanissima, è già una veterana del circuito dei live, con innumerevoli performance nei concerti di Elvis Costello, Mumford & Sons, John Grant, Ron Sexsmith, The Staves, Rumer Fink, tra i tanti.

In attesa del tour italiano del prossimo autunno, Rachel sarà impegnata il 31 luglio ad Aviemore per Gentlemen of the Road Stopover, la rassegna itinerante ideata dai Mumford & Sons, in line up con i Primal Scream, The Maccabees e Ben Howard, mentre invece il giorno dopo si esibirà al londinese Royal Festival Hall, da supporto ai Punch Brothers.

Share.

About Author

Comments are closed.