Il folk noir di Micah P. Hinson al Teatro Puccini di Firenze

0

MICAH P. HINSON
Sabato 23 maggio – ore 21
Teatro Puccini – via delle Cascine, 41 – Firenze
Biglietti: primo settore 20 euro; secondo settore 15 euro
Prevendite Box Office www.boxofficetoscana.it; (tel 055 210804); Ticket One www.ticketone.it (tel. 892 101)
Info tel 055.0460993055.362067www.lndf.itwww.teatropuccini.it

E’ una musica che viene dal profondo dell’anima quella di Micah P. Hinson. Ci trovate le tenebre indie-rock di Mark Lanegan, il fantasma di Johnny Cash, la poetica di Leonard Cohen e il lato bohemien del miglior cantautorato a stelle e strisce.

Il tour che lo porta, voce e chitarra, sabato 23 maggio al Teatro Puccini di Firenze (ore 21 – biglietti 20/15 euro – prevendite www.ticketone.it e www.boxofficetoscana.it) è un’autentica manna: si celebrano infatti i dieci anni di “The Gospel of Progress”, l’album che lo fece conoscere al grande pubblico oltre che una delle pagine più intense e poetiche del capitolo indie-folk.

L’album ricevette eccellenti recensioni dalla stampa specializzata, affascinata dalla capacità di Micah di esplorare in maniera totale la propria gamma di sentimenti. Il disco fu inserito in numerose playlist, tra cui Uncut, Time Out e The Indipendent, e raggiunse la quinta posizione nella classifica dei migliori 100 album di Rough Trade.

Lo scorso novembre “The Gospel of Progress” è stato ristampato e rimasterizzato da Talitres, etichetta che ha fatto uscire anche l’ultimo lavoro di Micah, “Micah P.Hinson and the Nothing”. La versione in vinile contiene anche la bonus track ‘Can’t Change a Thing’, pubblicata in origine sul 10” “The Day Texas Sank to the Bottom of the Sea”.

Sono passati 10 anni e “The Gospel of Progress” si conferma un lavoro straordinario, oggi più che mai.

MICAH P. HINSON –  Classe 1981, Micah P. Hinson nasce a Memphis, Tennessee. Nonostante l’adolescenza burrascosa passata tra carcere, stupefacenti e risse, riesce a entrare nel mondo della musica grazie a un talento fuori dal comune. Esordisce nel 2005 con ‘Micah P Hinson and the Gospel Of Progress’ raccogliendo il lascito del songwriting americano degli anni 90. Seguiranno altri 6 album e un terribile incidente durante un tour, dopo il quale ha dovuto imparare nuovamente a suonare la chitarra da zero. La sua è una voce che sembra venire dal profondo del tempo, che scava nella terra ogni volta che si avvicina a un microfono.

 

Ascolta l’album “The Gospel of Progress”
https://www.youtube.com/watch?v=Qr9PhIOunc4

Guarda il video Micah P Hinson – Beneath the Rose
https://www.youtube.com/watch?v=QiVS56IePXw

Info Micah P Hinson
http://micahphinson.com/
https://www.facebook.com/micahphinson?fref=ts

Prossimi concerti Le Nozze di Figaro
Informazioni, prevendite e aggiornamenti www.lndf.it. Prezzi biglietti escluso diritto di prevendita.
THE LAST INTERNATIONALE – gio 4 giugno – 22 – Anfiteatro delle Cascine – 25 euro (20 in prevendita)
I MUSICI DI FRANCESCO GUCCINI – sab 12 giugno – 21,30 – Anfiteatro delle Cascine – 12 euro
LIMP BIZKIT – sab 13 giugno – 20 – Ippodromo Le Mulina – Firenze – 40 euro (35 in prevendita)
PATTI SMITH – gio 18 giugno – 21 –  Ippodromo Le Mulina – Firenze – 35/30/20 euro
COLAPESCE  – gio 2 luglio – 22 – Anfiteatro delle Cascine – 12 euro
EINSTURZENDE NEUBAUTEN – mar 7 luglio 2015 – 21 – Ippodromo Le Mulina – Firenze – 33/25 euro
CONIGLIO VIOLA – gio 16 luglio 2015 – 21 – Anfiteatro delle Cascine – 10 euro
LITFIBA – gio 23 luglio – 21 – Ippodromo Le Mulina – Firenze – 27/30/34 euro
DAVID GARRETT – gio 3 settembre – ore 21 – Obihall – Firenze – 55/50/40/35 euro
DAVID GILMOUR – mar 15 settembre – 21 – Ippodromo Le Mulina – Firenze (biglietti e accrediti stampa esauriti)

Share.

About Author

Comments are closed.