[social] [social_icon link="/?feed=rss2" title="RSS" type="rss" /] [social_icon link="http://facebook.com/lostingroovemag" title="Facebook" type="facebook" /] [social_icon link="http://twitter.com/lostingroove" title="Twitter" type="twitter" /] [social_icon link="http://plus.google.com/113020370236331355022" title="Google+" type="google-plus" /] [/social]

Maurizio Pirovano presenta l’album “La pelle racconta”

0

La pelle è l’organo a cui meno diamo importanza ma è il nostro tramite tra noi e il mondo, parte da questo concetto la title track che da il nome al quarto album in studio di Maurizio Pirovano, un album Rock che miscela sonorità d’oltre oceano con l’amore per la propria realtà raccontando gli ostacoli della vita ed il coraggio di affrontarli senza scorciatoie di alcun genere. Il primo singolo estratto dall’album “La Pelle Racconta” (Latlantide) è “Riparto da Zero”, che racconta proprio il coraggio del “mettersi in gioco”, del non farsi schiacciare e voler rialzarsi da una realtà sempre più impersonale che sembra aver perso di mira le cose importanti a vantaggio del superficiale.
Dal punto di vista musicale brani come “Aspettami”, “Illumina”, “Non ho più scuse” e “Lettera a mio figlio” scivolano via energiche e fluide con arrangiamenti tutt’altro che banali, il disco si conclude con la ballad “Una è la vita”, una canzone che parla del vivere sino in fondo, ogni cosa sia essa positiva o negativa, perché di vita ne abbiamo una sola e di tutto il resto nessuno ne sa, un messaggio di speranza con un auspicio universale: “Un futuro migliore e sostenibile”.
www.mauriziopirovano.com

Share.

About Author

Comments are closed.