Badly Drawn Boy a luglio in Italia

0
È il giugno del 2000 quando Damon Gough, a.k.a. Badly Drawn Boy, debutta sulla scena musicale con il suo
The Hour of the Bewilderbeast, vincendo il Mercury Music Prize.
Una carriera curiosa, meravigliosa, inimitabile, imprevedibile e costellata di importanti premi.
Da allora ha pubblicato quattro album in studio – Have You Fed The Fish? (2002), One Plus One Is One (2004), Born In The UK (2006)
e It’s What I’m Thinking Part 1: Photographing Snowflakes (2010) – e tre colonne sonore, About a Boy (2002, dall’omonimo film),
Is There Nothing We Could Do? (2009, dal film di Caroline Aherne The Fattest Man In The UK) e Being Flynn(dall’omonimo film del 2012).
La colonna sonora del film About a Boy del 2002, interpretato da Hugh Grant, rimane l’album più acclamato e di successo di Badly Drawn Boy,
che ha conquistato il disco d’oro nel Regno Unito anche grazie ai singoli Silent Sigh e Something To Talk About.
In occasione dei 15 anni dal suo debutto con The Hour of the Bewilderbeast, Badly Drawn Boy annuncia un tour che toccherà anche l’Italia:


MERCOLEDì 8 LUGLIO 2015
MILANO – MAGNOLIA
UNALTROFESTIVAL 2015

www.unaltrofestival.it
via Circonvallazione Idroscalo, 41 – Segrate (MI)
Prezzo biglietto: euro 30,00 + d.p.
Prevendite disponibili su www.ticketone.it, www.vivaticket.it, www.bookingshow.it
Abbonamenti disponibili su www.ticketone.it

GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015
BOLOGNA – BOLOGNETTI ROCKS

www.covoclub.it
Vicolo Bolognetti, 2, 40125 BO
Ingresso “up to you”

VENERDÌ 10 LUGLIO 2015
ANCONA – SPILLA

www.spillafestival.it
Corte Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio, 28 60121 AN
Biglietto: 15 euro + d.p.
Prevendite disponibili su www.vivaticket.it

SABATO 11 LUGLIO 2015
COGOLETO (GE) – MOJOTIC OFF

www.mojotic.it
Molo Francesco Speca
Lungomare Gilberto Govi, 16016 Cogoleto (GE)
Ingresso libero


DOMENICA 12 LUGLIO 2015
ROMA – MONK

www.monkroma.club
Via Giuseppe Mirri, 35, 00159, RM
Biglietto: 5 euro

Dopo il successo dei primi EP Badly Drawn Boy debutta con The Hour of Bewilderbeast. L’album viene immediatamente acclamato dalla critica
aggiudicandosi il Mercury Music Prize per l’anno 2000.
Dopo una breve pausa, Damon Gough inizia a lavorare alla colonna sonora del film About A Boy da cui vengono estratti tre singoli:
Silent Sigh, Something To Talk About e You Were Right.

Nel 2002 arriva Have You Fed the Fish?, e due anni più tardi One Plus One Is One, un album intimista,
un ritratto della sua vita privata, in cui Damon Gough parla della morte di un suo caro amico.
Nel 2006 pubblica Born in the U.K., e nel gennaio 2010 il suo ultimo album, Is There Nothing We Could Do?, colonna sonora del film TV The Fattest Man In Britain.


 
BADLY DRAWN BOY_MORE INFO:
Share.

About Author

Comments are closed.