Guastamacchia: “Biancaneve e Bluvertigo”

0

Non scrivo di notte, scrivo al mattino grazie al flusso di pensieri ed incubi che hanno ossessionato il mio sonno.
Da queste premesse si prova a delineare il confine tra poesia e canzone, tra i colori, la Neve e il Vertigo. Il nuovo video di Guastamacchia promette di scandalizzare a suo modo ma anche di restituire una dimensione assolutamente intima e profonda alle parole, alla poesia che si fa di se stessi per se stessi prima e per gli altri poi. Così ecco farsi musica quel certo modo di mettersi a nudo di fronte al grande pubblico, levarsi come lavarsi via di dosso pregiudizi e maschere, vestiti di niente per divenire nudi senza neanche la stessa pelle.

La INTERBEAT Records firma la pubblicazione di un progetto cantautorale, tra pop e rock a tinte noir, notturno e trasgressivo, urlato al suo pubblico e sussurrato al buio, sfiorando la teatralità oltre la musica forte anche delle ispirazioni quali Marina Abramovic, Nina Hagen, Vanessa Beecroft, Francesca Woodman.

Un altro progetto a spasso tra canzone d’autore di nuova generazione ed elettronica, come spesso capita tra le righe editoriali di Luigi Piergiovanni, portavoce di una delle labels più eclettiche della scena indie italiana.

Share.

About Author

Comments are closed.