Allen Centeno: il suo album di debutto è “Touch ground”

0

Il cantautore ALLEN CENTENO aveva svelato attravero Instagram la copertina del suo disco di debutto TOUCH GROUND’.


Verso metà Marzo era comparsa sul profilo Instagram dell’artista ALLEN CENTENO qualche anticipazione su quella, che sarebbe stata la copertina riguardante il suo primo album in studio intitolato “TOUCH GROUND” con la relativa data di pubblicazione.

L’album di debutto del cantautore Alternative-Rock uscito lo scorso 25 Marzo 2015 era stato precedentemente anticipato dai due singoli “WHO ARE YOU?” entrato alla #50 posizione nella classifica rock della settimana su Google Play e “TOUCH GROUND” secondo singolo estratto accompagnato dal video entato in #62 posizione dei video più visti su Youtube. Entrambi i precedenti singoli sono contenuti all’interno dell’album che al suo interno racchiude un totale di 13 brani inediti scritti e prodotti interamente dall’artista.

L’intero disco è stato prodotto e registrato tra New York presso gli studio di Lana Del Rey, Britney Spears e Lorde.

“Questo disco, affronta tutti i miei dolori e le speranze che ho vissuto in questi anni, è un disco vero e crudo sotto molti aspetti. Voglio che la gente percepisse lo stesso dolore e amore che ho vissuto io nel comporlo”
Ecco la Tracklist completa:

01 Who Are You?
02 Even Just For A While (Acoustic)
03 Play
04 You’re Freaking Crazy (Acoustic)
05 Bravery
06 Dreams (Interlude)
07 Touch Ground
08 Damned Little Star
09 Ugly
10 Fucking December
11 Caffeine

Per il lancio di questo progetto musicale, ALLEN CENTENO ha chiesto il sostegno di MUSICRAISER, sito di crowdfunding italiano che si occupa di raccolta fondi per artisti indipendenti.

“I fondi che verrano raccolti dalla mia campagna crowdfunding, veranno utilizzati per portare la mia musica ad un livello promozionale superiore”.

L’album “TOUCH GROUND” è gia disponibile sia in versione digitale su tutti i digital store. La versione fisica autografata in Limited Edition e potrà essere acquistata solo sul sito ufficiale dell’artista a partire da 20 Aprile 2015.

Share.

About Author

Comments are closed.