ESNS21: intervista con Ava Vegas

0

Probabilmente la mia cotta musicale più forte di questo Eurosonic. Immaginatevi Melanie Laurent che canta nella tele anni 60 ed eccovi Ava Vegas, nome forse non facilmente googlabile ma ragazza di un talento e di una presenza scenica straordinari. Abbiamo raggiunto anche lei via zoom.

Ava Vegas ha appena pubblicato il suo album di debutto via Songs By Night a novembre, prodotto in collaborazione con Johannes Weber, Tim Roth, Max Gruber, Tom Hessler e Arnar Gudjonsson

Sembra un giro in cabriolet attraverso un set cinematografico. Art Pop a metà tra Lana del Rey, John Cale degli anni ’80, la ballata di Leslie Feist e il sorriso civettuolo di Hildegard Knef. Liricamente l’artista tedesco si occupa di relazioni passate e momenti magici in un mondo che prende vita nel virtuale.

Share.

Comments are closed.