DIEGO MORENO: il 26 giugno esce in radio e in digitale “SOGNO

0

DIEGO MORENO

IL 26 GIUGNO ESCE IN RADIO E IN DIGITALE

SOGNO (Sofia sul divano)

terzo singolo tratto dal nuovo album di inediti

in uscita in autunno

 

BRANO DISPONIBILE IN PRE – SAVE AL LINK:

https://orcd.co/diegomoreno-sogno

 

 

Dopo il successo dei primi due singoli “Bella Chao” e “Bella che incanta”, dal 26 giugno sarà in radio e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “SOGNO (Sofia sul divano)” (Intermezzo / The Orchard), terzo singolo tratto dal nuovo album di inediti in uscita in autunno del compositore, cantante e chitarrista argentino (napoletano d’adozione) DIEGO MORENO! Il brano è già disponibile in pre – save al link https://orcd.co/diegomoreno-sogno.

 

SOGNO (Sofia sul divano)”, scritta dallo stesso Diego Moreno insieme alla cantautrice Gaia Eleonora Cipollaro, è una canzone estiva dal ritmo coinvolgente con un sound reggae che ricorda gli UB40, arricchito dal suono di strumenti come il charango e l’ukulele. Il brano invita gli ascoltatori, bisognosi di tornare a vivere dopo il periodo di estrema emergenza sanitaria trascorso, a non smettere mai di credere nei propri sogni.

 

«”Sogno” è un atto di spensieratezza romantica! In questo brano mi concedo il “lusso” di sognare  spiega l’artista Diego Moreno  con il prezioso aiuto di Gaia Cipollaro, il brano gode di parole fresche e leggere che ho interpretato in modo del tutto naturale, con allegria, ironia e con una matura consapevolezza circa il fatto che tutto è un attimo. Intenso è il viaggio per raggiungere i nostri sogni… “sogno baciare la luna, corteggiare la fortuna che poi se ne va”, sogno addirittura Sofia Loren sul divano! Oggi è difficile sognare, fa paura immaginare; tuttavia non c’è cosa più bella che sognare! Valicare le montagne dell’impossibile con la fantasia, la speranza e la fiducia in se stessi. Ma “Sogno” è anche un invito a vivere e a realizzare i propri sogni, o quantomeno a provarci!».

Diego Moreno è conosciuto al pubblico per aver dato vita ad un linguaggio musicale originale e coinvolgente che unisce il ritmo latino del Sud America alla magia della musica napoletana, caratteristica emersa soprattutto nel disco “Tango Scugnizzo” (2008) che si è aggiudicato nel 2014 il Premio Masaniello e nel 2020 il Premio Nicolardi.

Nel corso della sua carriera ha realizzato numerosi progetti musicali ma anche letterali come “La voce del Tango. Il mio Don Carlos Gardel” (edito oggi in Italia da Stampa Alternativa), un libro/CD sulla vita del più grande cantante di tango di tutti i tempi Carlos Gardel.

 

Parallelamente alla carriera da solista, Diego Moreno ha collaborato per diversi anni con Fred Bongusto curando gli arrangiamenti di più di 30 dei suoi brani, e ha partecipato alla realizzazione del progetto “Poeta Massimo”, poesie di Massimo Troisi musicate da Enzo Decaro. Nel 2018 ha pubblicato il progetto “Che Bella Idea! Canzoni di BuOngustO”, un viaggio nella melodia italiana d’eccellenza, parte dell’opera di Fred Bongusto, composto da brani che hanno lasciato il segno nell’immaginario collettivo italiano, e non solo, che vanta tra gli ospiti Peppino Di Capri, Fabio Concato, Enzo Gragnaniello, Paolo Fresu, Maria Nazionale, Valentina Stella e Antonio Onorato. Nel 2019 Diego Moreno ha girato l’Italia in tour interpretando come baritono i ruoli di Porteño Gorriòn con sueño, Ladròn Antiguo Mayor e El Payador nell’opera di Astor Piazzolla “Maria De Buenos Aires” insieme a Michele Placido, Alina Di Polito e Vincenzo Bocciarielli.

 

Il 3 aprile 2020 ha pubblicato il brano Bella Chao, versione rivisitata in lingua spagnola del celebre canto popolare “Bella Ciao”, primo singolo estratto dal suo prossimo album di inediti in uscita in autunno, che in questo momento di emergenza sanitaria l’artista ha voluto dedicare «ai nostri “nuovi partigiani”: dottori, infermieri e lavoratori hanno scelto di combattere in prima linea contro un virus invasore».  La versione di Diego Moreno è stata voluta anche da Gad Lerner per il programma online da lui condotto organizzato da Repubblica per il 25 aprile. A maggio è uscito il secondo singolo, dal titolo “Bella Che Incanta”, una poetica dichiarazione d’amore all’Italia da parte dell’artista di origine argentina, trasferitosi ormai da molti anni.

Share.

Comments are closed.