Niklas Paschburg: ‘If’, il primo brano tratto dal nuovo album. In concerto a Bologna, 6 dicembre, Europavox

0

TRA MINIMALISMO NEO-CLASSICO, APERTURE ELETTRONICHE E LINEE DI SYNTH CHE RIPORTANO A PAESAGGI INCONTAMINATI, IN UN FLUSSO DI NOTE CHE SANNO ESSERE MAGNIFICAMENTE MELANCONICHE E POP,

NIKLAS PASCHBURG

presenta

‘IF’

IL NUOVO BRANO PUBBLICATO OGGI,

IL PRIMO ESTRATTO DAL DISCO IN ARRIVO AD INIZIO 2020

SU ETICHETTA 7K/K7 RECORDS

 ascolta ‘If’: https://7k.lnk.to/If

 

Niklas Paschburg in concerto domenica venerdì 6 dicembre a Bologna,

Teatro Comunale, per Europavox

 

A circa due anni dalla pubblicazione di ‘Oceanic’ –  il disco di debutto del produttore e compositore accolto positivamente dalla critica musicale e tra ‘ i migliori dischi del 2018’ per NPR – Niklas Paschburgannuncia il suo ritorno con ‘If, il primo brano tratto dal disco in arrivo nel 2020 su etichetta 7K!/K7 Records. Dopo un’intensa attività live che l’ha portato in ogni angolo del globo con il tour a supporto di ‘Oceanic’, Niklas si è ritirato a Svalbard, un arcipelago nel mar Glaciale Artico, tra la Norvegia ed il Polo Nord, dove si è dedicato alla scrittura del nuovo album, prima di incontrare Andy Barlow– musicista e membro fondatore dei Lamb e produttore (U2, Willie Nielson)  – nel suo studio di Brighton, dove insieme hanno registrato, prodotto e mixato l’intero disco. Il primo brano estratto, ‘If’, segna una nuova ed arricchita fase compositiva in Niklas Paschburg, tra partiture di pianoforte –  da sempre suo strumento d’elezione – ed accenni di elettronica moderna, in un flusso di note cullante, malinconico e sperimentale.

‘The muted minimalism will appeal to Nils Frahm fans, although Paschburg integrates electronics into his work rather more effectively’ The Guardian 

‘A product of living in an age where texture can make you dance, and popular music innovates for an audience with ears wide open’ NPR

 

Originario di Amburgo, Niklas Paschburg (anno 1994) pubblica ‘Tuur Mang Welten’, il primo EP, nel 2016, una raccolta di brani per lo più influenzati dagli artisti che era solito ascoltare da adolescente: Nils Frahm, Olafur Arnalds, Hauschka. Due anni dopo è la volta di ‘Oceanic’, il disco di debutto su etichetta 7K!, la sub-label di K7 dedita ai suoni sperimentali. Dodici brani strumentali ispirati alla natura, tra la neo classica, l’ambient e l’elettronica, un flusso di note che sanno essere energiche e malinconiche allo stesso tempo. Da sempre Paschburg prende ispirazione dalla natura per le sue composizioni, cercando di passare il più tempo possibile in coste incontaminate, lasciandosi trasportare dal flusso delle onde. Nel 2017 Niklas trascorre dieci giorni a Grömitz, un piccolo paese in Germania affacciato sul Mar Baltico. Una stanza, un pianoforte e la bellissima vista sul mare hanno dato vita ad ‘Oceanic’, il debutto sulla lunga distanza e, soprattutto, un album molto personale.

‘If’, il primo brano pubblicato oggi e tratto dal disco di prossima pubblicazione, è stato composto in un piccolo villaggio letteralmente al Nord del mondo (Svalbard si trova infatti nell’arcipelago tra le terre abitate più a Nord del pianeta). Il periodo trascorso in queste terre dal clima decisamente inospitale (assenza di luce solare e temperature che non sono mai andate sopra i meno venti gradi centigradi), il più che attuale problema del cambiamento climatico e l’isolamento in cui si è trovato Niklas, sono elementi che hanno contribuito alla creazione del nuovo album: ‘If’ è, nello stesso momento, un brano melanconico e positivo.

 

 

Live Dates

25thNovember – St Pancras Old Church, London

28thNovember – Koorzaal Gebouw, Amsterdam (SOLD OUT)

2ndDecember – La Boule Noire, Paris

6thDecember – Teatro Comunale, Bologna

10thDecember – Kantine am Berghain, Berlin

 

www.niklaspaschburg.com

Share.

Comments are closed.