Peter Bence: tra classica e pop, a Firenze il nuovo fenomeno mondiale del crossover

0
Tra classica e pop, a Firenze il nuovo
fenomeno mondiale del crossover


PETER BENCE

Venerdì 7 dicembre 2018 – ore 21
Obihall – via Fabrizio De André angolo Lungarno Aldo Moro – Firenze
Biglietti posti numerati: 40/36/28 euro
Prevendite Box Office Toscanawww.boxofficetoscana.it– Ticketone www.ticketone.it(tel. 892 101)
Info tel. 055.667566 – 055.6504112 –www.bitconcerti.itwww.obihall.it

 

Il suo punto di forza? Abbattere le barriere tra classica e pop: uno stile moderno che porta il pianoforte ad un nuovo livello, ispirando giovani generazioni di musicisti e amanti della musica di tutto il mondo.

Ex enfant prodige, formazione accademica, Peter Bence approda, con il suo pianoforte, venerdì 7 dicembre all’Obihall di Firenze, ultima tappa del nuovo tour italiano, previsto per la scorsa primavera e poi posticipato: a tale proposito ricordiamo che restano validi i biglietti che riportano la data del 23 maggio.

I biglietti (posti numerati da 28 a 40 euro) sono in prevendita nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-venditatel. 055.210804) e online su www.ticketone.it(tel. 892.101). Info tel. 055.667566 – 055.6504112  – www.bitconcerti.it.

Occasione unica per vedere da vicino il talento dell’artista ungherese, sul palco con uno straordinario show tra arrangiamenti crossover e composizioni originali inedite.

Classe 1991, ungherese, Peter Bence comincia a suonare pianoforte a due anni, a sette viene ammesso alla prestigiosa accademia Franz Liszt e firma la sua prima composizione, influenzato da Mozart e Chopin, mentre solo quattro anni dopo pubblica il primo solo di pianoforte, “Green Music”. Nel 2004 vince il terzo premio al Gyorgy Ferenczy International Piano Contest e nel 2008 rilascia il secondo album, “Nightfall”.

Ispirandosi al grande John Williams, si trasferisce a Boston per studiare composizione in ambito cinematografico al Berklee College of Music, il più importante istituto universitario dedicato alla musica contemporanea. Nel 2015 inizia a farsi conoscere in tutto il mondo attraverso video in rete in cui arrangia celebri hit: dapprima con “Bad” di Michael Jackson, divenuto virale in pochi giorni, poi con “Cheap Thrills” di Sia, “Don’t stop me now” dei Queen, “Cry me a river” di Justin Timberlake  e moltissime altre, raccogliendo oltre 500 milioni di visualizzazioni sui suoi canali ufficiali Facebook e YouTube.

Peter Bence ha collezionato diversi premi e primati. Nell’ultimo anno si è esibito in 20 paesi in 4 continenti e ha partecipato tra l’altro ai BBC’s Proms a Hyde Park a Londra dove si è esibito davanti a 50.000 spettatori. In Italia ha debuttato nel dicembre 2017 conquistando il pubblico a Milano al Teatro Dal Verme e a Trieste al Politeama Rossetti.



Info Peter Bence
http://peterbence.com
https://www.instagram.com/bencepetermusic/
twitter.com/bencepeter
youtube.com/BencePeterOfficial

Info spettacolo
Obihall – via Fabrizio De André / Lungarno Aldo Moro – Firenze
Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.itwww.obihall.itwww.vivoconcerti.com

Biglietti (esclusi diritti di prevendita)
Primo settore 40
Secondo settore 36
Terzo settore 28

Prevendite
Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it(tel. 055.210804)
TicketOne www.ticketone.it(tel. 892.101)

Sconti e riduzioni
I bambini sotto i 5 anni entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un/a bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere.

Portatori di handicap
Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore (a cui viene concesso un ingresso gratuito). I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso i punti vendita del Circuito Box Office Toscana o telefonicamente allo 055210804 (pagando con carta di credito). Per accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia l’acquisto di un biglietto generico.

Share.

About Author

Comments are closed.