GIOV. 21 GIUGNO, MILANO, FELTRINELLI RED: CRI e SARA FOU pres. l’album d’esordio “Non Siamo Mai Stati” in uno speciale showcase

0
IL DUO ACUSTICO FORMATO DA CRI (CHITARRISTA) E SARA FOU (VOCE) IN UNO SPECIALE SHOWCASE IN ACUSTICO PER PRESENTARE DAL VIVO “NON SIAMO MAI STATI” L’ALBUM DI DEBUTTO USCITO L’1 GIUGNO 2018 PER SCIOPERO RECORDS/SELF E PRODOTTO DA PAOLO ENRICO ARCHETTI MAESTRI  (YO YO MUNDI)
 
giovedì 21 giugno 2018
MILANO – FELTRINELLI RED di Viale Sabotino
Viale Sabotino, 28 // Inizio live: h. 19.00 // Ingresso gratuito 

 

Ascolta “Non Siamo Mai Stati” https://spoti.fi/2xYHv9B
Guarda il video de “Il Vizio”, primo singolo: https://www.youtube.com/watch?v=vIbIb-iYVVQ

ACOUSTIC / FINGERSTYLE AND VOX Artista: CRI + SARA FOU
Titolo Album: NON SIAMO MAI STATI 
Release date: 01/06/2018
Etichetta: Sciopero Records
Distribuzione: Self 
Edizioni: La Contorsionista

Tracklist:
1. Il vizio  2. Nei Suoi Passi  3. Rime di Vita  4. Lettera di Morte Apparente
5.  Ciliegio  6. L’Ennesima Canzone sul Tempo  7. L’Abitudine  
8.  Novembre  9.  Let’s Waltz  10. Song For Pietro  11. La Linea della Lama

Un album in acustico raffinato, malinconico, non convenzionale, nato dall’incontro di Cri e Sara Fou. Testi scritti in italiano,composizioni di qualità, proposte con grazia e talento che arrivano dirette, mantenendo innata freschezza. Canzoni che incantano, delicatezze melodiche e atmosfere unplugged, per un lavoro di raffinata semplicità che non mancherà di stupire.  Poi c’è la voce di Sara, delicata e potente al tempo stesso, caratterizzata da un timbro caldo e profondo.  

 

 

Quando due mondi apparentemente distanti si incontrano nasce il nuovo.
Ci voleva un’idea semplice, ma efficace, un’idea che scaturisse dall’unione di due differenti esperienze: Cri – chitarrista e compositore abituato a suonare da solo, musica strumentale -, Sara Fou – autrice, musicista e cantante toscana cresciuta a pane e grunge, attualmente trapiantata a Milano; un timbro caldo, una voce potente e delicata al tempo stesso. 
Insieme hanno dato vita ad un suono tanto insolito, quanto immediato. Composizioni di qualità, proposte con grazia e talento che arrivano dirette, senza tanti giri, mantenendo innata freschezza. Melodie raffinate, malinconiche, non convenzionali, ed un’attenzione quasi maniacale rivolta ai testi scritti in italiano che accompagnano il talento musicale di Cristian. Un progetto cantautorale che si presenta come una piccola rivoluzione per il mondo musicale italiano incline alle sovrapproduzioni. Riuscire ad essere liberi da eccessive infrastrutture sonore e capaci di presentarsi in duo e raccontarsi al pubblico così – su disco, come nei prossimi live – armati soltanto di raffinata semplicità, è una dote rara che non mancherà di stupire. E di catturare attenzione. E di inventarsi nuovi spazi.
In studio i due hanno potuto contare sull’esperienza di Paolo Enrico Archetti Maestri (YO YO MUNDI), che ha curato le registrazioni e la produzione artistica, oltre a contribuire attivamente al disco con il brano “L’ennesima canzone sul tempo”, di cui è autore e interprete.  


Credits “Non Siamo Mai Stati”
Il disco è stato registrato e mixato tra Novembre 2017 e Febbraio 2018 presso lo studio
Suoni e Fulmini di Rivalta Bormida da Dario Mecca Aleina, sotto la produzione e la direzione artistica di Paolo Enrico Archetti Maestri, eccetto le chitarre di Song for Pietro eRime di vita registrate all‘Acoustic design studio di Milano da Pietro Nobile.
Mastering a cura di Alessandro CiolaImagina Production, Torino.

Sara Bronzoni: voce, testi e melodie.
Cristian Soldi: chitarre, handclap.
Paolo Enrico Archetti Maestri , voce in “L’ennesima canzone sul tempo” e “Let’s Waltz”, chitarra in “Lettera di morte apparente” e Charango in “L’ennesima canzone sul tempo”.
Eugenio Merico piatti in “Lettera di morte apparente”.
Andrea Cavalieri basso e contrabbasso in “Novembre” , “Lettera di morte apparente” e “Let’s waltz”.
Chiara Giacobbe violini in “Ciliegio”,”Let’s Waltz” e “Nei suoi Passi”.
Andrea Negruzzo harmonium in “Let’s Waltz”.
Alan Brunetta: percussioni in “Song for Pietro” , “Rime di vita” ,”La linea della lama” e “Let’s Waltz”; marimba in “Lettera di morte apparente” e “Rime di vita”; glockenspiel in “Let’s Waltz” , “L’ennesima canzone sul tempo”.
Simone Lombardo flauti in “La linea della lama” e “Rime di vita”, ghironda in “Lettera di morte apparente” , cornamusa in “Rime di vita”.
Dario Mecca Aleina Bracciolo in “Let’s Waltz

Share.

About Author

Comments are closed.