BANDA RULLI FRULLI: le date del tour e il video con Tommaso Cerasuolo e Cristina Donà

0
ANNUNCIATE LE DATE DEL TOUR
Guarda “Arcipelago” feat. Tommaso Cerasuolo e Cristina Donà: https://youtu.be/FfEG6ThIrNg 

18 maggio – Teatro Comunale – Carpi
20 maggio – Grano Rosso Sangue – Scortichino (FE)
26 maggio – Festival Biblico – Vicenza,
06 giugno Lesingnana, Lesyinfesta
09 giugno – Opificio Bolinelli – Bologna
14 giugno – Cacao Caffè – San Felice Sul Panaro (NO)
23 giugno – Piazza Ciceruacchio – Cesenatico
29 giugno – Sagra della Tagliatella – Solara

 


Dopo Il Mare Dalla LunaLa Banda Rulli Frulli ha presentato ARCIPELAGO, il sesto album, uscito il 5 maggio e accompagnato dal video della title track che vede la partecipazione di Tommaso Cerasuolo (Perturbazione) e Cristina Donà. E si prepara a partire per il nuovo tour.

18 maggio – Teatro Comunale – Carpi
20 maggio – Grano Rosso Sangue – Scortichino (FE)
26 maggio – Festival Biblico – Vicenza,
06 giugno Lesingnana, Lesyinfesta
09 giugno – Opificio Bolinelli – Bologna
14 giugno – Cacao Caffè – San Felice Sul Panaro (NO)
23 giugno – Piazza Ciceruacchio – Cesenatico
29 giugno – Sagra della Tagliatella – Solara

A partire dalla sua nascita la Banda Rulli Frulli ha immaginato se stessa come una ciurma di marinai. Non a caso, il luogo di origine di questo particolarissimo ensemble è la pianura sterminata della bassa modenese, una terra un tempo ricoperta dal mare. La nuova avventura della Banda, ARCIPELAGO, è un percorso che inizia su disco e continua sul palcoscenico, conducendo l’ascoltatore in un viaggio dalla solitudine alla rete sociale, dal naufragio alla cittadinanza, in pratica: dall’isola all’arcipelago. Torna, insieme a Bob Corn e Bruskers, anche Cristina Donà, già sostenitrice e protagonista del progetto per il precedente disco, che in questa occasione firma con Cerasuolo e la Banda due brani dell’album tra cui la title-track. Speciale guida di questo viaggio sarà proprio Tommaso Cerasuolo (Perturbazione). Una lunga collaborazione, quella con Tommaso, già ospite del precedente singolo Dove dorme la Luna di Giorno, che ha dato vita a un amore:  “Amo la Banda RulliFrulli per diversi motivi. Il primo è artistico: hanno un suono devastante. Il secondo è politico: i RulliFrulli sono un esempio mirabile di quello che possono fare gli individui quando si mettono insieme, quando si uniscono per un obiettivo“. Un obiettivo comune, in questo caso, che dopo mesi di condivisione di spazi e idee ha portato la Banda di oltre 70 elementi a proporre a Tommaso la direzione artistica del progetto: dalla scrittura all’ascolto e alla sperimentazione.
La Banda Rulli Frulli è un progetto promosso dall’Associazione Mani Tese e nata all’interno della Fondazione C.G. Andreoli.

Share.

Comments are closed.