Il video di “SPENT THE DAY IN BED” (Morrissey)

0

MORRISSEY

ESCE OGGI IL VIDEO DI
“SPENT THE DAY IN BED”
IL PRIMO SINGOLO
ESTRATTO DAL NUOVO ALBUM
“LOW IN HIGH SCHOOL”
IN USCITA IL 17 NOVEMBRE
E GIA’ DISPONIBILE IN PREVENDITA

CLICCA QUI PER IL VIDEO

“This highlight of Moz’s new album.. sprightly – almost funky” Q
“An invitation to us to skip the daily commute and indulge ourselves horizontally” The Times

Esce oggi, sul canale ufficiale di Morrissey, il video di “Spent The Day In Bed”, il primo singolo estratto dal nuovo disco “Low in High School” in uscita il 17 novembre per Etienne Records/BMG.
Il video si apre con Joey Barton, fan di lunga data, che spinge un impassibile Morrissey su una sedia a rotelle all’interno di un vecchio club e vede la partecipazione dell’iconico artista performativo David Hoyle. “Spent The Day In Bed” è stato girato all’interno del Peckham Liberal Club (un club di 142 anni) dalla regista Sophie Muller che ha lavorato, in precedenza, con artisti tra i quali Beyoncé, Kings Of Leon, Blur, The Killers e Annie Lennox. È la prima volta che lavora con Morrissey.
Con questa canzone Morrissey esprime consigli su come affrontare i media e raccomanda di “smettere di guardare le notizie perché le notizie spingono a spaventarti”, suggerendo di scambiare il lavoro quotidiano con un giorno a letto. È chiaro che, nel 2017, in un mondo di false notizie e di allarmismi, la voce e le parole di Morrissey sono necessarie più che mai.
Morrissey ha anche annunciato l’apertura di due negozi temporanei per celebrare l’uscita di “Low in High School”.
Il primo negozio sarà aperto a Camden, Londra (Provender Building, Camden Market, NW1 8AH) venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 novembre. Ci sarà anche un secondo negozio a Los Angeles su Melrose Ave (8250 Melrose Ave, Los Angeles, CA 90048.).
Morissey ha presentato “Low in High School” dal vivo il 2 ottobre al 6 Music Live 2017 (BBC) ai Maida Vale Studios.
“This hour-long set was a joy… Morrissey looked and sounded like a star” The Times ****
“It all suggested that next month’s new album, Low in High School, his first in three years, could be classic Morrissey: musically adventurous, witty and political.” The Telegraph ****
Guarda le highlights qui .
Le date live verranno annunciate a breve.

L’album uscirà su tutte le piattaforme di digital download e streaming e nei seguenti formati: CD e vinile colorato.
I vinili in edizione limitata saranno disponibili tramite Mporium (il negozio del merchandising ufficiale di Morrissey), con il vinile in colori diversi con testi e note in francese (blu), spagnolo (arancio trasparente) e giapponese (giallo trasparente). Mporium farà anche una limited edition 7” box set con vinile trasparente.
C’è anche l’opportunità, per i fan, di acquistare un vinile verde trasparente in edizione limitata da negozi di dischi indipendenti e da HMV. Tutti i vinili vengono venduti in confezioni apribili.
Un vinile trasparente 7” in edizione limitata di “Spent The Day In Bed” sarà inoltre disponibile a partire dal 27 ottobre ed è già possibile prenotarla.
“Low in High School” sarà il primo album in studio di Morrissey dal 2014 e il suo debutto per BMG. L’album vedrà BMG collaborare con Morrissey sulla nuova uscita e sul lancio della sua nuova etichetta, Etienne Records. “Low in High School” è stato registrato presso la La Fabrique Studios in Francia e a Roma presso Forum Music Village . Il disco è prodotto da Joe Chiccarelli (che ha lavorato con Frank Zappa, The Strokes, Beck e The White Stripes per citarne alcuni).
Salito alla ribalta come frontman dei The Smiths, Morrissey ha proseguito con una carriera solista di grande successo. Tutti i suoi dieci album solisti sono entrati nella Top 10 degli album più venduti negli UK, e 3 titoli sono arrivati alla posizione #1. Pubblicando il suo album di debutto solista Viva Hate nel 1988, da allora ha pubblicato numerosi dischi acclamati dai critici, tra cui Kill Uncle e Your Arsenal e l’album You Come The Quarry, di grande successo, dopo un’ interruzione di cinque anni nel 2004.
Nel 2013, Morrissey ha pubblicato la sua autobiografia su Penguin Classics, immediatamente salita al top della classifica dei best seller con recensioni letterarie che lo descrivono come un capolavoro in scrittura e prosa.

Questa la tracklist di “Low in High School”:

1. My Love I’d Do Anything For You
2. I Wish You Lonely
3. Jacky’s Only Happy When She’s Up On The Stage
4. Home Is A Question Mark
5. Spent The Day In Bed
6. I Bury The Living
7. In Your Lap
8. The Girl From Tel-Aviv Who Wouldn’t Kneel
9. All The Young People Must Fall In Love
10. When You Open Your Legs
11. Who Will Protect Us From The Police?
12. Israel

Share.

About Author

Comments are closed.