Ypsigrock Festival 2017: la lineup si arricchisce con Bry, Rejjie Snow, Klangstof e Christaux

0

YPSIGROCK ANNUNCIA L’INGRESSO IN LINE UP DI:

BRY

(per la prima volta in Italia e in data unica)

REJJIE SNOW

(per la prima volta in Italia e in data unica)
KLANGSTOF

(data estiva in esclusiva in Italia)

CHRISTAUX

 che si aggiungono a:
BEACH HOUSE / RIDE / DIGITALISM
CIGARETTES AFTER SEX / BEAK
PREOCCUPATIONS / CAR SEAT HEADREST
CABBAGE / AMNESIA SCANNER / ALDOUS HARDING

 Sul circuito Vivaticket disponibili gli abbonamenti al prezzo di 76 € + d.p. e i biglietti giornalieri al prezzo di 39 € + d.p.. Mentre sul sito www.ypsigrock.it è possibile acquistare i Camping Pass, al prezzo di 39 € + d.p.

 

Negli anni la storia di Ypsigrock Festival si è sempre distinta per due particolari qualità: l’esclusività e la lungimiranza. Il boutique festival dell’estate italiana, infatti, accanto a nomi dalla fama già consolidata sulla scena musicale internazionale è solita puntare su band ancora poco conosciute dal grande pubblico per tenerle a battesimo al loro esclusivo debutto in Italia. Spesso artisti selezionati con perspicacia si sono rivelati essere delle vere e proprie next big thing e, dopo il passaggio sui palchi di Ypsigrock, nel giro di poco tempo, sono diventati protagonisti sorprendenti della storia recente del panorama mondiale. Tra questi fortunati esordi sicuramente brillano nella storia ypsina artisti del calibro di Alt-J, Django Django, Jon Hopkins, Loyle Carner, Patrick Wolf e Fat White Family, solo per citarne alcuni. A riprova del fatto che nelle scelte artistiche originalità e coraggio si confermano, sulla distanza, carte vincenti.
Anche quest’anno Ypsigrock vuole confermare questo suo talento comunicando, in attesa degli ultimi annunci, l’inserimento in line up di vere e proprie chicche come BRY, REJJIE SNOW, KLANGSTOF e CHRISTAUX.
Queste band si aggiungono alle precedenti conferme di Beach House, RIDE e Digitalism come headliner e la già annunciata presenza di Cigarettes After Sex, Car Seat Headrest, CABBAGE, Preoccupations, Beak>, Amnesia Scanner e Aldous Harding.
Sul circuito Vivaticket (link diretto: https://goo.gl/6Hr8v4) sono in vendita al prezzo di 76€ + d.p gli abbonamenti validi per l’ingresso ai concerti di Ypsigrock e i biglietti giornalieri a 39€ + dp. I Camping Pass invece possono essere acquistati sul sito ufficiale www.ypsigrock.it e tramite Festicket al prezzo fisso di 39€. Su Festicket, inoltre, sono disponibili pacchetti esclusivi abbonamento + accomodation.

Lineup – riepilogo:
BEACH HOUSE
RIDE – esclusiva! Unica data italiana (dopo 18 anni di assenza)
DIGITALISM – esclusiva! Unica data italiana
CIGARETTES AFTER SEX
BRY – esclusiva! Debutto ed unica data italiana
REJJIE SNOW – esclusiva! Debutto ed unica data italiana
BEAK – esclusiva! Unica data italiana
CAR SEAT HEADREST
PREOCCUPATIONS
CABBAGE – esclusiva! Debutto in Italia
ALDOUS HARDING – esclusiva! Debutto in Italia
KLANGSTOF – esclusiva! Unica data italiana in estate
AMNESIA SCANNER – esclusiva! Unica data italiana
CHRISTAUX
+ tba

 

Lineup giornaliera

 

Venerdì 11 agosto 2017

RIDE / BRY / PREOCCUPATIONS / CABBAGE + tba

 

Sabato 12 agosto 2017

DIGITALISM / REJJIE SNOW / BEAK / AMNESIA SCANNER / CHRISTAUX + tba

 

Domenica 13 agosto 2017

BEACH HOUSE / CIGARETTES AFTER SEX / CAR SEAT HEADREST / ALDOUS HARDING / KLANGSTOF + tba

 

Abbonamento 3-day pass 76€ +d.p. /// Biglietto giornaliero 39€ +d.p. /// camping pass 39€

 

Abbonamenti e biglietti giornalieri in vendita su Vivaticket al link: https://goo.gl/wpk2qy

Camping pass in vendita su www.ypsigrock.it e su Festicket al link: https://goo.gl/zNqUqm

info: www.ypsigrock.it

 

BRY

 

Bry (all’anagrafe Brian O’Reilly) è un giovane cantante, compositore e blogger di stanza a Dublino. Ha iniziato a comporre la sua musica nel 2013 caricandola sul suo canale YouTube personale con il nome di Bribry. Grazie al grande seguito ricevuto, ha cominciato a organizzare da sé i suoi primi concerti sfruttando il passaparola della rete. La svolta della sua carriera avviene nel 2015 quando ha annunciato ai suoi follower il suo viaggio a Los Angeles per registrare il suo primo album con la supervisione di Greg Wells, produttore di artisti del calibro di Katy Perry, Twenty One Pilots e Adele. Continuatore della grande scuola pop d’oltremanica, Bry ha pubblicato lo scorso mese di novembre il suo primo omonimo album prodotto da Greg Wells. Da febbraio è impegnato in un intenso tour europeo che registra un sold out dopo l’altro e che porterà il nuovo idolo del pop britannico ad agosto per la prima volta in Italia, in esclusiva ad Ypsigrock Festival.

 

REJJIE SNOW

 

Dietro il moniker di Rejjie Snow si cela Alexander Anyaegbunam, rapper irlandese di 22 anni che sta collezionando sold out in tutto il Regno Unito. Per il suo attesissimo esordio in Italia, Rejjie Snow ha scelto proprio il palco di Ypsigrock, dove porterà in scena i brani del suo disco d’esordio, Dear Annie, che sarà pubblicato nelle prossime settimane ed è prodotto dal vincitore del Grammy Award Rahki (già al lavoro per Kendrick Lamar, Syd the Kid, Eminem). Questo lavoro è stato anticipato da due singoli, Crooked Cops e Flexin (feat. Ebenezer), che confermano il suo grande talento sbocciato due anni fa, con il brano All Around in the World, sin da subito acclamato dalla critica e il cui video, con protagonista Lily Rose Depp l’ha fatto conoscere al grande pubblico. Il suo stile surreale e la sua sfrontata eloquenza gli fanno raggiungere rapidamente oltre 6 milioni e mezzo di ascolti. Da quel momento infatti ha avuto inizio la sua ascesa che l’ha portato in tour ad aprire le esibizioni di Action Bronson, Kendrick Lamar, Flying Lotus, MF Doom e Ryan Hemsworth. Davvero tanta roba per questo giovane talento, che ha iniziato a scrivere a diciassette anni quando ha deciso di mettere da parte una promettente carriera nel mondo del pallone che gli si stava prospettando. “Il ragazzo si farà anche se non ha spalle strette”: parola di Mr. Y.

 

KLANGSTOF

 

Ad agosto, Ypsigrock ospiterà anche l’esclusiva data estiva italiana dei Klangstof, quartetto olandese/norvegese di stanza ad Amsterdam. La band, capitanata dal genio creativo e autodidatta di Koen Van De Wardt e composta anche da Wannes Salome, Jun Christian Villanueva e Jobo Engh, ha fatto il suo esordito lo scorso anno con Close Eyes To Exit, album che ha entusiasmato la critica e il pubblico per le sue sonorità dai forti richiami ai Radiohead di Ok Computer. Dopo aver calcato celebri palchi come quello del Coachella, in questi mesi sono impegnati in tour con The Flaming Lips e Miike Snow, in attesa dei festival estivi a cui parteciperanno, tra cui compaiono The Great Escape, Sasquatch, Bonnarroo, Firefly, Latitude, Sziget e, ovviamente, Ypsigrock.

 

CHRISTAUX

 

Dopo L I M (tra i protagonisti di Ypsigrock 2016), Ypsigrock avrà il piacere di ospitare anche CHRISTAUX, il nuovo progetto musicale di Clod (all’anagrafe Claudio Nigliazzo) ovvero l’altra metà del progetto Iori’s Eyes. La nuova identità sonora dell’artista milanese si è concretizzata in Ecstasy, album d’esordio con il nuovo moniker, la cui uscita è prevista domani 28 aprile, prodotto da Mario Conte per La Tempesta Dischi.  Tra spazi cinematografici, atmosfere pop che danzano tra gli anni ‘80 e il futuro, ed una forte sacralità, il minimalismo che aveva contraddistinto i precedenti lavori di Clod si evolve in un pop drammatico e magniloquente che veste con un mosaico di colori i suoi nuovi pensieri nei dieci brani di questo lavoro. Tenerlo d’occhio è d’obbligo.

Share.

About Author

Comments are closed.