Cheetah Chrome’s Dead Boys e Peaches: ecco i protagonisti della XVII edizione dell’eco festival Arenasonica

0

AL VIA LA XVII EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL PARCO CASTELLI DI BRESCIA 

ARENASONICA
L’ecofestival totalmente gratuito arriva alla sua XVII edizione
e porta sul palco due artisti imperdibili

28 luglio | CHEETAH CHROME’S DEAD BOYS 
29 luglio | PEACHES

Ingresso gratuito, via Benedetto Castelli Brescia

Cheetah Chrome’s Dead Boys (data unica italiana) e Peaches: ecco i protagonisti della XVII edizione dell’eco festival Arenasonica, rispettivamente il 28 e il 29 luglio all’interno della suggestiva Arena Parco Castelli di Brescia.

I membri originari Cheetah Chrome alla chitarra e Johnny Blitz alla batteria, tra i protagonisti dell’originaria scena punk newyorkese, celebreranno i 40 anni dell’album Young, Loud & Snotty in un’occasione imperdibile a ingresso gratuito il 28 luglio per un’unica, esclusiva data italiana. A 40 anni dalla pubblicazione di Young, Loud & Snotty (Sire Records, 1977), il seminale e influente debutto dei The Dead Boys la cui canzone di apertura “Sonic Reducer” è stata descritta da All Music Guide come “one of punk’s great anthems”, Gene “Cheetah Chrome” O’Connor (chitarra) e Johnny “Blitz” Madansky (batteria) celebrano questo importante anniversario con un tour negli USA che li ha visti tra i protagonisti del SXSW (acclamati tra i migliori sul palco, qui) e un ristretto numero di selezionate date europee. Ad accompagnarli sul palco ci saranno Jake Hout (voce), Ginchy (già Sylvain Sylvain and the Sylvains alla chitarra) e Curt Christenson (già Unida/Dixie Witch al basso), con i quali suoneranno l’intero album Young, Loud & Snotty, oltre ad alcuni pezzi di We Have Come For Your Children (Sire Records, 1978) e inediti.

L’eclettica, anticonformista Peaches torna in Italia dopo la pubblicazione di Rub, il suo sesto album in studio uscito nel 2015 via I U She Music. Nota al grande pubblico per aver scritto alcuni tra i brani più sovversivi degli ultimi vent’anni, spesso incentrati sul tema dell’identità sessuale, ha collaborato con moltissimi artisti tra i più importanti del panorama internazionale: Josh Homme, Beth Ditto, Feist, Pink, Chicks On Speed, Iggy Pop e molti altri. Le sue canzoni sono inoltre presenti nelle colonne sonore di film come Mean Girls, Lost in Translation, Jackass Number Two. Dopo un lungo periodo speso in produzioni teatrali (Peaches Christ Superstar) e cinematografiche (Peaches Does Herself) questo suo ultimo Rub, realizzato con la complicità di Vice Cooler e la collaborazione di Kim Gordon e Feist, esprime in pieno l’essenza stessa di Peaches, regina indiscussa dell’electroclash e una delle performer più apprezzate del panorama internazionale.

Link:
www.arenasonica.net
https://www.facebook.com/arenasonica/

Contatti:
info@arenasonica.net

INFORMAZIONI UTILI
Apertura area al pubblico: ORE 19
Inizio concerti MAIN STAGE: ORE 21
Fine concerti MAIN STAGE: ORE 24
INGRESSO GRATUITO

IL FESTIVAL ARENASONICA
Partita nel 2001 dalla volontà di creare uno spazio che permettesse alla nascente scena indipendente bresciana di esprimersi, la manifestazione si è affermata di anno in anno fino a divenire una realtà di larga scala: un appuntamento assolutamente GRATUITO e fisso con le migliori realtà nazionali ed internazionali in ambito rock, indie e alternativo.
Nel corso della sua lunga storia, hanno calcato le assi dell’Arena del Parco Castelli grandi ospiti: Max Gazzè, Ortodossia dai CCCP ai CSI, Cristina Donà, Brunori SAS, Paolo Benvegnù, Offlaga Disco Pax, Skiantos, Diaframma, Emidio Clementi, Edda, The White Buffalo, Wire, The Pretty Things, Joseph Arthur, The Baseball Project (Steve Wynn – Peter Buck), Jim Jones Revue, Radio Moscow, Imperial State Electric, Dead Meadow, The Thermals, The Dictators e molti altri.

L’ARENASONICA è anche BANCARELLE DELL’ARTIGIANATO locale e una fornitissima AREA SOMMINISTRAZIONE adatta a tutti i palati e a tutte le filosofie alimentari.
Oltre a essere rigorosamente gratuito, l’ARENASONICA è un ECOFESTIVAL studiato affinché qualsiasi scarto di somministrazione sia COMPOSTABILE; solidarietà e impegno civile sono garantiti grazie alla partnership con realtà del territorio.

INDICAZIONI STRADALI – IN AUTO: Autostrada A4 uscita Brescia Ovest – Tangenziale Ovest direzione Ospedale/Stadio. Il Parco Castelli si trova a ridosso della Curva Nord dello Stadio Mario Rigamonti.
INDICAZIONI STRADALI – IN TRENO: Nel Piazzale della Stazione di Brescia, prendere la Metropolitana direzione Mompiano, scendere alla fermata Europa. Seguire verso nord, il parco si trova a 500 mt.

Share.

About Author

Comments are closed.