OFF Festival Katowice 2016: Eccentrici e loro esperimenti

0

OFF Festival Katowice 2016: Eccentrici e loro esperimenti

Stiamo concludendo lineup di quest’anno, con una dozzina di artisti straordinari. Diamo il benvenutoWilliam Basinski, i musicisti Maestro di Jajouka, Komety (eseguendo Partia), Księżyc, Adam Gołębiewski, The Feral Alberi, żółte Kalendarze, JAAA!, Lotto, Lauda, Heroiny, e Jesień.

William Basinski
Ispirato da suoni ambientali di Brian Eno e minimalisti in vena di Steve Reich, questo americano compositore d’avanguardia infonde i suoi meditative, composizioni ascetiche con registrazioni sul campo e nastro preparato. Il suo pezzo migliore noto è la monumentale album in quattro parti La disintegrazione Loops, ma Basinski prenderà il palco del OFF Festival per una performance prima di un nuovo ed eccezionale composizione: un omaggio al compianto David Bowie, dal titolo A Shadow in Time / per David Robert Jones.

I Master Musicians di Jajouka
Proveniente da un piccolo paese in alto sulle montagne del Marocco, i musicisti master di Jajouka hanno fatto più di preservare una tradizione musicale Sufi tramandata di generazione in generazione: da oltre 50 anni, sono stati anche il suo primo ambasciatore presso la Ovest. The Rolling Stones Brian Jones stesso prodotto il loro album 1969, solo un mese prima della sua tragica morte in una piscina. L’elenco dei collaboratori di alto profilo della band prosegue: Ornette Coleman, Jimmy Page e Robert Plant, Bill Laswell, e Lee Ranaldo, solo per citarne alcuni. Mick Jagger, una volta li ha definiti “uno dei gruppi più musicalmente che ispirano ancora a sinistra sul pianeta.” Chi siamo noi per discutere con Jagger?

Komety eseguire Partia
Partia è un leggendario (cioè non particolarmente popolare, ma molto amato) Varsavia rock’n’roll band che prende ispirazione da British chitarra rock, da The Jam agli Smiths, mentre in qualche modo riuscendo a catturare lo spirito di Varsavia come pochi altri possono: non solo la città come lo è oggi, ma anche di Varsavia che è andato lungo e vive nella letteratura e vecchi film. Dopo Partia chiamato chiude nel 2003, il leader della band Lesław portato avanti la sua missione con un nuovo gruppo noto come Komety. Preparatevi per una performance retrospettiva al Festival OFF: Komety eseguirà una serie composta da brani provenienti da tre grandi album di Partia: Partia, Dziewczyny Kontra chłopcy, e Żoliborz – Mokotów.

Księżyc
Un vero tesoro della scena musicale polacca degli anni 1990: la musica contemporanea psichedelica ispirata a canti popolari dell’Europa orientale. Dopo aver rilasciato il loro LP di debutto di ottime recensioni nel 1996, la band è scomparso per quasi due decenni, riemergendo nel 2015 con l’album Coniglio Eclipse, ancor più all’avanguardia e sconcertante che le tracce che hanno vinto Księżyc il loro status di leggenda. Questo sta per essere uno concerto magico.

Adam Gołębiewski
Drummer. Improvvisatore. Visionario. Gołębiewski non è estraneo al regno inesplorato tra il jazz, improvvisazione libera, e la musica contemporanea, ed è costantemente in fase di espansione delle capacità sonore del suo drum set. La sua lista di collaborazioni passate comprende Yoko Ono, Thurston Moore, Mats Gustafsson, Ken Vandermark, e Mikołaj Trzaska.

Il Feral Trees
Sono un gruppo di musicisti della scena hardcore punk Puławy, membri della band Hidden World. Lei è una cantautrice Colorado che suona la chitarra banjo e acustica ed è innamorato di old-time musica popolare americana. Insieme hanno formato un gruppo che è stato giustamente salutato come uno dei migliori scoperte del panorama musicale polacco lo scorso anno, grazie al loro rilascio omonimo di debutto, che si fonde melodie sottili con la potenza di post di metallo, così come i loro ipnotici spettacoli dal vivo.

Lotto
Non si sa mai quello che suono e genere musicale questa macchina lotteria sta per sputare. Costituito da bassista Mike Majkowski (una figura di spicco sulle scene musicali improvvisate a Sydney, Berlino, e qui in Polonia, e un collaboratore di Mikołaj Trzaska di), il chitarrista Łukasz Rychlicki (Kristen), e il batterista Paweł Szpura (Cukunft, Hera, Wovoka ), questo trio eclettico con entusiasmo e senza fatica combina elementi apparentemente incompatibili: free jazz, noise rock, country, e ambiente. I loro due album, Chiedi alla polvere ed Elite felina sono ipnotico come sono avventurosi. I loro spettacoli dal vivo sono ancora di più.

JAAA!
In precedenza associato con Quartet rumore contemporanea, Napszykłat, e Daktari, i musicisti in JAAA! si sono riuniti per esplorare la propria linguaggio artistico, in partenza da musica elettronica e l’arrivo – anche se solo temporaneamente – a rock progressivo. L’anno scorso hanno auto-pubblicato un eccellente record di debutto intitolato Remik. I loro concerti coinvolgenti dispongono visualizzazioni sbalorditive.

żółte Kalendarze
Żółte Kalendarze ha debuttato nel 2010 con il mini-album Boli mnie serce i Dusza, tornando solo pochi mesi dopo con il full-length The Best Of. Si tratta di un vero e proprio fenomeno sulla scena musicale Gorzów Wielkopolski, che unisce la malinconia con umorismo e pathos con kitsch. La linea dispone di Magdalena Turłaj (ex di Kawałek Kulki) e Maurycy Kiebzak-Gorski (ex-UL / KR) la riproduzione di un repertorio di canzoni influenzate dal grunge e techno.

Lauda
Come si fa a tradurre la vostra dolce routine quotidiana nel linguaggio dell’arte? Błażej Król (non è estraneo al pubblico del Festival OFF) e sua moglie Iwona hanno trovato una risposta, traducendo la loro vita di tutti i giorni a casa in composizioni ambiente rilassanti. Ci auguriamo che il loro spettacolo dal vivo ha lo stesso sogno, atmosfera sparse come il loro album di debutto affascinante, Gennin.

Heroiny
Piotr Kurek è uno dei più notevoli figure della scena musicale alternativa polacco, e, naturalmente, ha eseguito al Festival OFF prima, ma mai in questa incarnazione. In Heroiny, che ha debuttato su Boh registrazioni lo scorso anno con l’album Ahh-Ohh, Kurek prende il controllo della pista da ballo con un ritmo drum machine e macchie trippy di suoni di chitarra integrati con synth. E ‘facile perdersi in questo.

Jesień
Il trio Toruń a base serve un genere di musica la cui tradizione in Polonia viene da lontano, ma è in gran parte abbandonato oggi: non esistono più Ewa Braun e Starzy Singers, mentre Ścianka è rimasto in silenzio per significato. Jesień, nel frattempo, esplora il mondo sfuggente e stimolante di sperimentazione post-punk, avventurandosi in noise rock e jazz e tutto il resto. Hanno tre EP al loro nome e un eccellente e maturo debutto full-length intitolato Jeleń, pubblicato da Music è l’arma.

OFF Festival Katowice 2016 line-up (AZ):
67,5 Minut Projekt / Adam Gołębiewski / Andrew Weatherall B2B Roman Flügel / Anohni / Ata Kak / Basia Bulat / Spiaggia Slang / Brodka / frizione / Daniel Avery / Derrick May / Devendra Banhart / DJ Koze / Fidlar / Flatbush zombie / Capra / GusGus / GZA / Heroiny / Islam Chipsy / JAAA! / Jaga Jazzist / Jambinai / Janusz Prusinowski Kompania / Jenny Hval / Jesień / Joga / Kaliber 44 / Kero Kero Bonito / Księżyc / Kiasmos / Komety eseguire Partia / Lauda / Lightning Bolt / Liima / Lotto / Lush / Machinedrum / Mass gotico / Masecki vs Sienkiewicz / Vittorie minori / Mudhoney / Mutoid uomo / Napalm Death / Niemoc / Odpoczno / Orlando Julius e la Heliocentrics / Pantha du Prince presenta la Triade / Powell / Rødhåd / Rosa Vertov / Rysy / SBB gioca “Nowy Horyzont” / Show Me The Body / Sleaford Mods / Sotei / Syny / The Kills / I master Musicians di Jajouka / The Feral Alberi / Thundercat / William Basinski / Willis Earl Beal / Yung lean / Zimpel / Ziołek / żółte Kalendarze / Zomby

Biglietti
3 Festival pass giornaliero a partire da £ 42/53 euro + tassa di prenotazione
Campeggio Passo da £ 12/15 euro + tassa di prenotazione
Acquista i biglietti qui: https://www.festicket.com/packages/off-festival-2016

Informazioni su OFF
Un festival di musica boutique davvero unico, OFF Festival si svolge in ‘Tre Lake Valley’, Katowice – una bella oasi verde nel cuore della Slesia industriale. OFF Festival è un modo di vivere, quella che vola di fronte delle tendenze attuali e rimane fedele a se stessa, e l’ethos di organizzatore Artur Rojek è saldamente finalizzato a sostenere l’arte e la musica con il festival portando molti atti in Polonia per la prima volta . OFF Festival sta crescendo in anno in anno risalto guidato dalle feste lungimiranti, la politica di musica eclettica. Dai più grandi star della musica alternative provenienti da tutto il mondo per la sempre più forte scena polacca, OFF Festival ha la musica d’ispirazione in abbondanza.

Maggiori informazioni qui: http://off-festival.pl/

Share.

About Author

Comments are closed.