Magnolia Estate 2016: la stagione parte il 20 maggio

0

Dopo i grandi festeggiamenti per i dieci anni, il Circolo Magnolia passa nella seconda decade della sua vita con una programmazione sempre più lunga e più varia.

La lunga estate di Magnolia, come sempre aperto 7 giorni su 7, inizia venerdì 20 maggio con Tiga protagonista dell’ opening party per chiudersi il 17 settembre.

Confermati i festival nati e cresciuti al Circolo Magnolia, come Unaltrofestival (1 e 2 settembre), la dodicesima edizione del Mi Ami (27 e 28 maggio) e Solo Macello, a cui si vanno ad aggiungere delle new entry: il GG Sound Fest, festival organizzato dall’associazione Giovani Genitori, e il Festival Moderno, che vede come headliner Grimes nella sua unica data italiana,

Completano la programmazione i party a tema, per tutti i gusti, dagli anni’50 fino ai ‘90, per ogni tipo di travestimento, umore e musica, e gli eventi di musica elettronica in collaborazione con i collettivi milanesi più rilevanti nel clubbing europeo.

L’elettronica è ormai uno dei fiori all’occhiello del circolo, a partire dalla già citata serata di inaugurazione con Tiga continuando con Noisia (10 giugno), Flume (21 giugno), Floating Points (13 luglio), Dub Fx (29 luglio) e l’ormai di casa Fritz Kalkbrenner (10 settembre).

Anche il rap e l’hip hop italiano e straniero avranno grande spazio quest’estate, dalla All Trap Music Night con Waka Flocka Flame (1 giugno) al Fresh Prince Festival con Kaos, Egreenn, Mezzosangue e Microspasmi (9 luglio).

Ma non mancheranno i concerti, da grandi nomi come gli Editors (venerdì 2 settembre all’interno di Unaltrofestival) a Bombino (25 maggio) o Juliette & The Licks (06 giugno), da band storiche della scena indipendente italiana come i Tre Allegri Ragazzi Morti (16 giugno) a gruppi della scena rock e metal – ad esempio Flogging Molly (20 giugno), Sun Kill Moon (14 luglio),Napalm Death (28 luglio), Testament (30 luglio), Lightning Bolt (3 agosto).

Il Circolo Magnolia trasmetterà su megaschermi gli Europei di calcio, in modo da permettere a tutti di non perdersi neanche una partita ma senza rinunciare alle serate all’aperto del circolo.

Per tutta la stagione estiva non sarà necessaria la tessera Arci e sarà sempre possibile cenare presso la pizzeria e friggitoria allestita a fianco del main stage, che aprirà alle 19.00 tutta estate, sia per concerti e serate a pagamento sia per quelle ad ingresso gratuito.

Come sempre l’acqua, depurata e disponibile sia frizzante che liscia, sarà distribuita gratuitamente presso tutti i punti bar del Circolo Magnolia.

Anche quest’estate la rassegna Corpo di Mille Balere sarà protagonista di alcune domeniche dal 31 luglio quando la rotonda del Circolo Magnolia si riempirà di appassionati e amanti del ballo, e come ogni estate verrà offerta un ricco rinfresco di frutta e bibite per tutti coloro che si alterneranno sulla pista.


SPECIAL EVENTS

Per l’estate dei 10 anni il Circolo Magnolia aveva deciso di organizzare una serie di “special events” che facessero vivere il parco anche di giorno.
Visto l’entusiasmo suscitato, per l’estate 2016 l’intenzione è farli diventare una tradizione: si parte quindi sabato 18 e domenica 19 giugno con ALL YOU CAN STREET, il festival di street food, street art e vstreet music di Magnolia ad ingresso gratuito. Come l’anno scorso cucine da tutta Italia e tutto il mondo ed i truck saranno operativi dalle 11 del mattino fino alle 23.

Domenica 26 invece tocca agli sportivi (o pseudo tali) presentarsi al parco dell’Idroscalo per la MAGNOLIA RUN, una corsa di 6 km attorno all’Idroscalo. L’affluenza l’anno scorso è stata eccezionale ed hanno partecipato dai professionisti ai corridori della domenica: il ritrovo sarà alle 18 con partenza alle 19 ed ai primi 1000 verranno regalati una maglia tecnica, uno zaino e la medaglia, perché siamo tutti un po’ vincitori.

Torna, in collaborazione con RedBull Music Academy, Void e Dude, anche la DOMENICA ELETTRONICA, quest’anno divisa in 3 appuntamenti (12 giugno, 17 luglio, 11 settembre): musica elettronica tutto il giorno fino a notte fonda, pic- nic, mercatino per godersi la domenica in un modo diverso. Quest’anno per ogni serata ci saranno ospiti speciali che verranno annunciati più avanti.

Dopo il successo dell’anno scorso, il cinema torna al Circolo Magnolia con LO STRANO CASO DEL CINEMA A MAGNOLIA 2 – LA VENDETTA: dal 24 maggio, sempre di lunedì, verranno proiettati i migliori documentari legati alla musica, al cinema e alle altre arti, come ad esempio due film in anteprima nazionale,Elstree 1976, documentario non autorizzato che esplora il dietro le quinte della saga di Star Wars, e Mavis!, documentario sulla vita della cantante Mavis Staples.
Le proiezioni avverranno alle 21.30 nel parco e l’ingresso sarà 3 euro con prenotazione a cinema@circolomagnolia.it e 5 in cassa.

Questi i titoli:

24.05 // S for STANLEY (ANTEPRIMA REGIONALE)

30.05 // B MOVIE (ANTEPRIMA REGIONALE)

14.06 // DIGGING NEW YORK

27.06 // ELSTREE 1976 (ANTEPRIMA NAZIONALE)

05.07 // BLACK (ANTEPRIMA NAZIONALE)

18.07 // CHUCK NORRIS VS COMMUNISM (ANTEPRIMA REGIONALE)

26.07 // MAVIS! (ANTEPRIMA NAZIONALE)

Dopo le grandi conferme, arrivano anche le novità: prima di tutto il GG Sound Fest (22 maggio, dalle 11 alle 21) festival organizzato dall’associazione Giovani Genitori che arriva per la prima volta a Milano. Una giornata di musica open air, tante contaminazioni sonore, palchi di musica, street food a prezzi family (anche vegan), laboratori e incontri, i supermega gonfiabili di Gummilandia, massaggi e acconciature, tutto per le famiglie ed i bambini.

Passando a tutt’altro, il 5 giugno è la volta della Fresh Prince Fight, il contest di ballo hip hop e breakin’: dalle ore 15 i ballerini si sfideranno in diversi gironi fino alla vittoria per acclamazione del pubblico di uno di loro. La serata si chiuderà con il dj set di Fresh Prince per ballare tutti insieme.

In occasione degli Europei di calcio sarà possibile vedere tutte le partite al Circolo Magnolia ma non solo: ogni venerdì, sabato e domenica, durante gli Europei, sarà attivo un menu speciale, e quando giocherà la nostra nazionale la partita sarà trasmessa sul maxi schermo sul MainStage.
Inoltre per ogni partita dell’Italia sarà disponibile una birra della nazione contro cui giochiamo, e che si vinca o si perda tutte le birre medie dopo la partita saranno a 4 €, per festeggiare o consolarsi.

Share.

About Author

Comments are closed.