Ezra Fuman: a novembre per una data italiana

0

Ezra Furman, cantante statunitense classe ’86, annuncia il suo arrivo in Italia a Novembre.

Perpetual Motion People, pubblicato il 6 Giugno 2015 per la Bella Union Records e anticipato dai singoli Restless Year, Lousy Connection, è il suo terzo album solista. Lo scorso 12 Febbraio Furman ha condiviso il video in stop motion di Ordinary Life, il suo nuovo singolo.

 

“Si è adoperato per mettere in musica se stesso e la sua confusione a tutto campo nel modo più onesto possibile, arrivando a inanellare una serie strepitosa di nuovi inni alla libertà e alla tolleranza. […] Il luccichio pop rappresenta lo sforzo di Ezra per mostrarsi sorridente nonostante tutto, seppure i testi (favolosi) raccontino una diversa verità. Sotto l’abito di scena, dietro i barbagli dei lustrini, resta infatti il solito fondo di irriducibile amarezza”. Ondarock 8/10

 

 

DOMENICA 6 NOVEMBRE

MILANO – MAGNOLIA

www.circolomagnolia.it

Via Circonvallazione Idroscalo, 41, 20090 Segrate MI

Biglietto: 15 euro + dp

Prevendite disponibili su www.ticketone.it e www.mailticket.it da Venerdì 6 Maggio 2016 alle ore 11.00

 

 

Perpetual Motion People è il terzo lavoro di Furman. Pubblicato per la Bella Union Records, l’album è stato registrato con l’attuale band di Furman, The Boyfriends – Jorgen Jorgensen (basso), Ben Joseph (tastiere, chitarra), Sam Durkes (batteria) e il sassofonista Tim Sandusky – e registrato da Tim Sandusky nella città natale di Furman, Chicago. Sandusky ha anche registrato gli ultimi due lavori di Furman, The Year of No Returning e Day Of The Dog.

Perpetual Motion People  prende il via con Restless Year, che Consequence Of Sound ha descritto come  “a ball of energy, bouncing around genre borders with glee. There’s the rebellion of ’90s indie rock, a string of sunshine-y ’80s pop, and the snarl of ’70s punk”.

“Ogni anno della mia vita è stato agitato sia fisicamente che mentalmente”, spiega Furman. Da qui il titolo Perpetual Motion People: “ecco da chi è stato creato e per chi. Le persone che pensano di non poter mai trovare stabilità. Sono inquieto, non tendo a vivere in un posto per molto tempo. Cambio continuamente il modo in cui presento il mio genere. La mia vita religiosa è fatta di intensi alti e bassi in termini di osservanza e convinzioni personali. Ho sempre visto l’idea della verità come qualcosa di traballante, che scivola sempre fuori della nostra portata. Questo è ciò di cui parlano le mie canzoni: una testa che è infestata, una società a cui non posso aderire, un amante che è perennemente in procinto di andarsene. L’idea centrale è quella di un individuo in fuga, in cerca di un nascondiglio costruito in mezzo a un mondo ostile o alienato”.

Parlando del singolo Ordinary Life Furman cita Kate Bornstein, autrice e drammaturga americana transgender: “Ha lottato molto con la depressione e i pensieri suicidi, ha detto ‘Fate tutto quello che dovete fare per rendere la vita degna di essere vissuta, infrangere la legge, scappare da casa, distruggere i beni. Solo non essere cattivo con le persone’. Incontro un sacco di fan in difficoltà e mi sento disperato – vorrei scuotere la gente per le spalle e cercare di spiegare qualcosa, anche se non so bene cosa”.

Questo è Perpetual Motion People, album che entra di diritto nella categoria dei grandi album del 2015, con le sue dosi di disperazione e gioia di vivere, con la sua melodia irresistibile ed un’energia senza limiti. In ultima analisi, Furman dichiara, vivere la vita in moto perpetuo è “un buon modo di vivere. Se non procedi a passo sicuro, non ti annoierai mai e il mondo sarà sempre nuovo. Questo provoca dolore, ma sembra ne valga la pena, ed è probabilmente l’unico modo di vivere che conosco”.

 

 

 

 

EZRA FURMAN_READ MORE:

ezrafurman.com

www.facebook.com/ezrafurmanmusic

twitter.com/ezrafurman

www.instagram.com/ezrafurmanandthebfs

www.youtube.com/user/EzraAndTheHarpoons

soundcloud.com/ezrafurman

play.spotify.com/artist/1uR7zoLrSRI8bSL43OZ0GY

INFORMAZIONI AL PUBBLICO:

www.comcerto.it

www.facebook.com/COMCERTOMUSICA

twitter.com/COMCERTO

instagram.com/comcerto

Share.

About Author

Comments are closed.