A Place to Bury Strangers: due date da domani in Italia

0

A Place to Bury Strangers

unnamedDopo il grande successo del tour dello scorso anno, tornano in Italia gli A Place to Bury Strangers,

alfieri del noise più intransigente e tra le band di punta della scena indipendente americana.

La celebre sensation shoegaze newyorkese suonerà a Carpi (MO) e Roma:

. 24 marzo – Carpi (Modena), Mattatoio
. 25 marzo – Roma, Traffic Live Info tour: www.EFlive.it
Prevendite:
http://www.deadoceans.com/tour.php/#aplacetoburystrangers
Gli A Place to Bury Strangers hanno pubblicato lo scorso anno ‘Transfixiation’,
quarto full lenght della loro discografia e secondo lavoro per Dead Oceans.

In tour la band avrà con se il nuovo Ep ‘Kicking Out the Jams’,
frutto di varie jam session registrate durante il tour di supporto a ‘Transfixiation’.
L’Ep sarà venduto esclusivamente durante le date del tour e online
dall’8 Aprile.
Preordini di ‘Kicking Out the Jams’ Ep –
http://famousclass.com/product/a-place-to-bury-strangers-kicking-out-jams/

Gli A Place to Bury Strangers hanno partecipato alla realizzazione del documentario ‘Goodnight Brooklyn: The Story of Death by Audio’,
dedicato al live club
e cult brand di effetti per chitarre. Il docufilm sarà presentato al SXSW e ad Aprile al NYC Indipendent Film Festival.
Guarda il trailer: https://vimeo.com/154213390

Guarda il video di ‘Supermaster’ degli A Place to Bury Strangers –
https://www.youtube.com/watch?v=evlDZx4su_o

La band è disponibile per interviste.
Per info, foto e
streaming/download dei dischi degli APTBS scrivete a davide@goodfellas.it

Info:
www.Goodfellas.it
www.facebook.com/goodfellas
www.twitter.com/Goodfellas_it


Torna in Italia una delle band più rumorose degli ultimi anni, fieri discendenti della melodia noise di My Bloody Valentine, Jesus and Mary Chain e Sonic Youth gli A Place to Bury Strangers sono tra gli artisti più originali e interessanti partorite dall’indie newyorkese.
La band oggi composta da Oliver Ackerman, Dion Lunadon e Robi Gonzalez, si è formarta a New York nel 2003 e da allora è considerata una delle band fondamentali e più innovative della grande mela. 4 dischi e svariate pubblicazioni tra singoli, Ep e brani in compilazioni celebrative e raccolte.
Il loro ultimo lavoro ‘Transfixiation’ è uscito all’inizio del 2015 e può essere considerato la summa della carriera del trio newyorkese e il disco della piena maturità artistica e stilistica.

Gli A Place to Bury Strangers sono nati nella scena indipendente di New York, facendosi le ossa nei live club di Manhattan, Williamsburg e Brooklyn. Negli anni grazie alla loro verve noise sono diventati la band di punta dietro al marchio Death By Audio. Death By Audio, di proprietà di Oliver Ackerman degli stessi AOPTBS, è un live club e una ditta che produce pedaliere ed effetti per chitarre, usate da giganti del rock internazionale come U2 e Nine Inch Nails.
E proprio da questa fonte di ispirazione che sono nati gli A Place to Bury Strangers: la loro musica è una ondata travolgente che ha conquistato negli anni fan in tutto il mondo, tour dopo tour, disco dopo disco.

Ora gli A Place To Bury Strangers tornano in Italia per presentare i brani del loro ultimo disco ‘Transfixiation’. In tour la band avrà con se il nuovo Ep ‘Kicking Out the Jams’, frutto di varie jam session registrate durante il loro ultimo tour di supporto ‘Transfixiation’. L’Ep sarà venduto esclusivamente durante le date del loro tour e dall’8 Aprile tramite il loro sito.

A Place To Bury Strangers live in Italia il 24 Marzo a Carpi (Modena), Mattatoio, e il 25 a Roma, Traffic Live.

Info A PLACE TO BURY STRANGERS:
. http://www.aplacetoburystrangers.com/
. https://www.facebook.com/aplacetoburystrangers
.
http://www.deadoceans.com/artist.php?name=aplacetoburystrangers

Share.

About Author

Comments are closed.