Intervista telefonica con i DelendaNoia

0

Una settimana fa li abbiamo raggiunti al telefono… e complice i capricci del mio registratore telefonico purtroppo l’intervista ve la paleso solo oggi. I DelendaNoia non sono solo bravi, ma sono anche fighi. Ottimi conversatori telefonici, brillanti musicisti che hanno scaldato in diversi modi il nostro inverno anche qui sul blog grazie al loro nuovo disco:

(audio intervista)

 

I DelendaNoia sono un duo elettropop nato ormai nel 2010 e che nel 2011 ha raggiunto diverse soddisfazioni nella scena dark-wave con il disco d’esordio “Noia Estetica”.

Un successo che ha permesso al duo di origine sarda ma trasferitosi a Reggio Emilia, di presentarsi su tantissimi palchi in giro per la penisola e di farsi un buon seguito di fans/ammiratori che hanno contribuito al crowdfounding per questo secondo lavoro in uscita in autunno.

“Non Nevica Più” è il primo tassello che porta i DelendaNoia a voler farsi notare anche dal pubblico pop ed indie-pop, e non solo da quello wave, industrial e dark che rimane ben vivo e presente comunque nei cromosomi di Klord e Violara.  Per “Odi Et Amo”, in uscita il 16 ottobre per Disco Dada / Audioglobe, la band ha voluto dare una nuova immagine che un sound maggiormente aperto al pop con forti rimandi a sonorità che sono figlie di veri e propri caposaldi del sound italiano anni ‘80 come “La Voce del Padrone” di Franco Battiato o “Many Kisses” dei Krisma, oppure anche le sonorità di fine ’90 che decretarono il successo di “Metallo Non Metallo” dei Bluvertigo.

I DelendaNoia sono una vera sorpresa e con il loro fresco sound vintage-futurista hanno tutte le carte giuste per farsi notare anche dal pubblico mainstream.

 

More: https://www.facebook.com/DelendaNoiaOfficialhttp://delendanoia.tumblr.com/

Share.

About Author

Comments are closed.