GIÖBIA, nuove date in arrivo in Italia e all’estero per la band psichedelica milanese in tour

0

Dopo un 2015 con già due tour in Germania, Olanda, Belgio, Francia ed Est Europa continuano anche nel 2016 le date di presentazione del granitico album “Magnifier” (la cui prima stampa è andata ufficialmente sold-out) per la band milanese capace di portare la sua psichedelia nera alle orecchie degli appassionati di tutta Europa, grazie anche alla release del disco per la tedesca Sulatron Records, la “casa della psichedelia europea”.

“Magnifier” è un disco unico e potente, un viaggio lisergico e malato attraverso un sound duro  e nerissimo, suoni rock tra psichedelia e prog capace di rimandare la memoria ai Goblin senza dimenticare che il tutto parte dalla scuola americana negli ultimi anni portata al successo da band come Black Mountains, The Black Angels, Brian Jonestown Massacre, Sleepy Sun…

 

GIÖBIA – Nuove Date in Italia e in Europa

22 Jan 2016 Pnbox –  Pordenone

30 Jan 2016 Circolo Arci Dazibao – Tortona (AL)

26 Feb 2016 The Hor (The House of Rock) – Sassari

27 Feb 2016 Fabrik Club – Cagliari

18 Mar 2016 Rock’n’Roll @Linoleum –  Milano

1 Apr 2016 Plan B – Malmö, Svezia

2 Apr 2016 High Time – Göteborg, Svezia

3 Apr 2016 CafèLoppen Christiania – Copenaghen, Danimarca

9 Apr 2016 Centro Stabile Di Cultura –  San Vito di Leguzzano (VI)

 

booking Italia: info@grindinghalt.it

 

 

 

 

Artista: GIÖBIA

Titolo Album: MAGNIFIER

Etichetta: Sulatron Records

Data di uscita: 11 settembre 2015

 

Tracklist:

1 This world was being watched closely

2 The Pond

3 The Stain

4 Lentamente la luce svanirà

5 Devil’s Howl

6 Sun Spectre

7 The Magnifier

 

 

Il nuovo album dei Giöbia si intitola “Magnifier” ed è pronto a risucchiarvi in un vortice lisergico di mantra esotici e rituali Sabbathiani dall’11 settembre 2015 su etichetta Sulatron Records, una vera e propria certezza se si parla di psichedelia “Made in Europe”.

Il sound di “Magnifier” è ancora una volta in evoluzione, più duro, scuro e pesante del passato, ma lascia intravedere in alcuni momenti unici l’amore della band milanese per un certo progressive rock italiano degli anni 70.

 

L’artwork di copertina è dell’artista Laura Giardino, che ha anche collaborato alla realizzazione dell’album scrivendo i testi di alcuni brani (Traccia 2,3,7).

 

foto di Stefano Masselli

 

Giöbia sono una delle più influenti band psichedeliche italiane. La loro musica si compone di tante influenze diverse, dalle seduzioni lisergiche anni ’60, ai mantra esotici e la potenza dello space rock, portando l’ascoltatore ogni volta attraverso un vero salto in una esperienza psichedelica.

Il nome Giöbia viene da una festivività pre-cristiana che si celebrava nel nord Italia quando una pupazzo raffigurante una strega veniva bruciato in onore delle forse della natura come rituale propiziatorio.

Altre date in arrivo, please check www.giobia.com

 

All Song written, arranged & performed by Giobia

Recorded and mastered at Sauna Recording Studios (Varano Borghi – Varese)

Produced mixed by Stefano Bazu Basurto at Giobia’s studio Milano (spring 2015)

 

Giöbia sono:  Stefano Bazu Basurto : vocals, guitars, oud, bouzouki, santur, sinth / Saffo Fontana: Organ, moog vocals / Planetgong:  Drums , Percussion / Paolo Detrji Basurto : Bass

 

Read & learn more:  www.giobia.comwww.facebook.com/giobiaband

Share.

About Author

Comments are closed.