The Wave Pictures: in Italia per due date a dicembre

0

“Great Big Flamingo Burning Moon lives up to its potential as Childish helps The Wave Pictures challenge themselves and come into their own”
.-AllMusic

Great Big Flamingo Burning Moon è il nome del nuovo album degli inglesi The Wave Pictures, rilasciato lo scorso febbraio per conto della Moshi Moshi Records. L’album è stato scritto e prodotto insieme al loro eroe di tutti I tempi, Billy Childish. Scintille garage-rock e tanta energia. David Tattersall, voce e chitarra descrive così l’esperienza vissuta insieme a Billy Childish durante la registrazione dell’album:

“Abbiamo conosciuto Billy nel suo studio creativo a Chatman (contea del Kent in Inghilterra). E’ sempre scoraggiante conoscere i tuoi eroi ma lui è stato fantastico. Da quel momento in poi ci è sembrato tutto molto facile ed emozionante. Billy è una persona molto ispirata e sa molto bene ciò che fa”

The Wave Pictures, composti da Jonny Helm, Dave Tattersall e Franic Rozycki, sono stati da sempre amanti delle buone collaborazioni e durante gli anni hanno lavorato e supportato artisti del calibro di Daniel Johnston, Stanley Brinks e Darren Hayman. Band formata nel 1998 quando erano ancora adolescenti, da sempre molto produttivi grazie al fatto che Dave ha scritto così tante canzoni che il gruppo si porta alle spalle una media di quasi un album all’anno da quando si sono trasferiti a Londra nel 2006. La loro discografia è composta da una serie di stili ed influenze, dal garage rock all’afro-pop fino arrivare al country punk, senza aver mai fatto uso di tastiere o effetti per le loro chitarre, possiamo definirli dei puristi del rock and roll.

L’album è stato registrato con l’utilizzo degli attrezzi di Billy Childish, includendo i suoi ampli Selmer degli anni 60, una batteria degli anni 60 e molte delle sue chitarre. Oltre ad aver prodotto e collaborato a scrivere le canzoni, Billy ha suonato la chitarra in diversi brani come “Great Big Flamingo Burning Moon” e anche il potente riff nel loro primo single “Pea Green Coat”. Possiamo dire che Billy Childish ha collaborato a portarli ad esperimentare un lato diverso di The Wave Pictures e inserito una nuova ondata di entusiasmo durante la fase di registrazione. Infine Tattersall aggiunge:

“E’ stata un esperienza fantastica lavorare con lui e siamo molto soddisfatti del lavoro finale. E’ il livello massimo di divertimento che abbiamo raggiunto ad oggi durante la registrazione di un album e per noi è il miglior suono che siamo riusciti a raggiungere in tutti questi anni”

Pentagon Booking è orgogliosa di presentare due date italiane:

01.12 –  BLAH BLAH – Via Po 21
Torino
costo ingresso: €6

02.12Mame – Via Fra’ Paolo Sarpi 48
Padova
costo ingresso: €10 (ingresso riservato ai soci ARCI)

The Wave Pictures:
http://thewavepictures.com
Facebook
Bandcamp

Share.

About Author

Comments are closed.