I Boy & Bear annunciano il loro arrivo in Italia

0
I Boy & Bear annunciano il loro arrivo in Italia:

GIOVEDÌ 10 MARZO 2016
MILANO – BIKO

www.bikoclub.net
Via Ettore Ponti, 40, 20143 MI
Biglietto: 12 euro + d.p.
Prevendite disponibili su www.mailticket.it

VENERDÌ 11 MARZO 2016
RAVENNA – BRONSON

www.bronsonproduzioni.com
Via Cella, 50, 48124 Madonna Dell’albero RA
Biglietto: 12 euro + d.p.
Prevendite disponibili su www.vivaticket.it

Hanno debuttato nel 2009 con Moonfire, doppio disco di platino in Australia. Harlequin Dream, il secondo album del 2013, ha raggiunto la #1 ARIA Album Chart
in una sola settimana, rimanendo per le successive 10 nella Top 10 e conquistando 3 nomination agli ARIA Awards 2013.
Per USA Today sono tra le 5 band australiane “you need to know”.
A distanza di due anni dall’ultimo album di successo, i Boy & Bear stanno tornando con Limit Of Love, il nuovo disco in uscita il 30 ottobre per Nettwerk/Self.
Dopo aver suonato per oltre 170 concerti in tutto il mondo in un anno esatto, forti della loro potenza live – ritmicamente densa ed intensa – e delle contaminazioni
acquisite durante il lungo tour in occasione dell’acclamato Harlequin Dream, Boy & Bear sono tornati in studio colmi di esperienze, idee, sonorità che hanno portato
il quintetto australiano ad un deciso cambio di rotta, sporcando così il folk-rock che da sempre li contraddistingue con nuovi sound.
Registrato presso il Real World Studio in collaborazione con il produttore Ethan Johns (Kings Of Leon, Ryan Adams, Kaiser Chiefs), Limit Of Love è stato realizzato
alla vecchia maniera, registrando direttamente su nastro e senza sovraincisioni, come se si trattasse di un disco live, catturando così la potenza sonora della band
dal vivo, umana ed onesta, meno perfetta ma sicuramente più emozionante. Durante l’intero anno di tour, tra il 2013 ed il 2014, la band non ha avuto modo di isolarsi
per la scrittura ed il frontman, Dave Hosking, si è trovato così costretto a scrivere i testi circondato da influenze, fan e contaminazioni di ogni genere.
Il risultato è un album “collaborativo” in cui alla scrittura hanno partecipato tutti e cinque i componenti della band che, a tour ultimato, si sono isolati in una
casa sulla costa a sud dell’Australia, catturando cosi l’essenza della band al massimo del suo potenziale. In fase di produzione sono poi state aggiunte energiche
chitarre, synth e tastiere che hanno dato un tocco di leggerezza e novità al tipico sound folk-rock dei precedenti lavori.
Limit Of Love esprime la quintessenza della band nel suo miglior momento: onesta, aperta ed irrestibile.

BOY & BEAR_READ MORE:
www.boyandbear.com
www.facebook.com/boyandbear
twitter.com/boyandbear
INFORMAZIONI AL PUBBLICO:

Share.

About Author

Comments are closed.