Intervista con Tim Vantol

0

Ci siamo rincorsi un po’ per tutta europa, ma alla fine abbiamo avuto il modo di fare una lunga chiacchierata di persona prima del suo show all’Arci Mu di Parma: Tim Vantol, ve lo abbiamo detto, al Reeperbahn festival ha avuto parecchio successo e diverse occasioni di suonare. Anche in Italia, poco tempo fa, ha suonato per diverse date.
Il suo è un punk folk che accompagna l’ascoltatore non solo attraverso i giorni migliori della vita ma anche attraverso i giorni di pioggia. Ha fatto nel 2013 circa 150 concerti in giro in tutta l’Europa (e dice che se si ferma gli sembra strano, ma ecco: vi rassicuriamo… in questi giorni sta andando in ferie), e ne è passata di acqua sotto i ponti dal suo debutto del 2010 con “Road Sweet Road”, personale inno di viaggiatore inarrestabile. L’ultimo “If We Go Down, We’ll Go Together” (2014) segna la sua maturità. Con Tim abbiamo parlato molto: la chiacchierata è uscita fuori senza schemi, parlando della sua vita e la sua musica e gli incontri e le coincidenze che hanno segnato tutto questo.

(interview in english, press play)

Per aggiornarvi su Tim Vantol:

http://www.facebook.com/timvantol

www.timvantol.com/

Share.

About Author

Comments are closed.